Connect with us

Serie A

Torino-Juventus, un derby da doppi ex

Published

on

torino juventus ex

Torino-Juventus è un derby da ex. Non solo Gleison Bremer, che scenderà in campo con la maglia bianconera dopo 4 anni da granata, ma sono moltissimi i calciatori che hanno giocato la gara con entrambe le divise.

zaza

 (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Torino-Juventus, quanti ex!

Sono addirittura 33 i calciatori che hanno vestito sia la maglia della Juventus che quella del Torino. Detto di Bremer, che sarà in campo, ci sono tanti altri giocatori che adesso sono altrove ma che hanno giocato il derby su entrambe le sponde. Uno è Marko Pjaca, alla Juve per due parentesi – dal 2016 al 2018 e dal 2019 al 2020 – e al Toro nella stagione 2021-22. Rolando Mandragora ha all’attivo solo una presenza in bianconero, mentre con i granata ha giocato la stagione 2021-22 – in prestito proprio dai cugini – così come Simone Zaza – 2015-16 alla Juve e dal 2018 al 2022 al Torino.

C’è poi Tomas Rincon, 6 mesi alla Juve dal gennaio al giugno 2017 e al Toro dal 2017 al 2022. Iago Falqué ha giocato nella Primavera bianconera – 0 presenze in prima – e dal 2016 al 2020 al Torino; Cristian Molinaro ha all’attivo 81 presenze in bianconero e 101 in granata, mentre Amauri ha collezionato 100 presenze alla Juve e 30 al Toro. Un anno di Juve per Antonio Nocerino – oltre alla Primavera – e sei mesi al Toro, con Ciro Immobile che invece è esploso in granata dopo essere cresciuto nella Juve. Angelo Ogbonna è stato capitano del Torino prima di passare alla Juventus, mentre Moretti lo è diventato dopo un passato in bianconero.

Un altro grande doppio ex è Fabio Quagliarella, mentre con meno presenze ci sono Pasquato, Corini e Abbiati. Dopo oltre 100 presenze Balzaretti ha lasciato il Toro per la Juve, mentre Sorrentino è cresciuto nella Primavera bianconera prima di giocare 101 volte per il Torino.

quagliarella

 (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Altri ex del passato

Altri ex del passato sono Gianluca Pessotto, Luca Fusi, Robert Jarni, Dino Baggio, Christian Vieri, Daniele Fortunato, Pasquale Bruno, Aldo Serena, Gigi Simoni, Lucidio e Vittorio Sentimenti, Silvio Piola, Guglielmo Gabetto, Teobaldo Depetrini e Felice Borel.