Connect with us

Serie A

Torino, report infortuni: Juric adesso può sorridere, ma solo a metà

Published

on

Infortuni Torino

Infortuni Torino – il momento è di quelli particolari, questo è poco ma sicuro. Le prestazioni in campo non sempre convincono, le dichiarazioni recenti di Juric fanno tremare. In più al Torino, gli infortuni continuano a tenere banco.

I tifosi del Torino, a questo punto della stagione, immaginano, tra sogno e realtà, quale posizione in classifica possa riguardare la propria squadra del cuore al termine del campionato. Si tirano le somme, in qualche modo, cosi come fatto, del resto dallo stesso allenatore granata Ivan Juric. In più, riflessioni a parte, ancora protagonisti sono gli infortuni.

Infortuni Torino

Torino, report infortuni: Juric adesso può sorridere, ma solo a metà (Getty Images) – calcioinpillole.com

L’ultima gara di campionato, contro la Salernitana di Filippo Inzaghi, protagonista di una disperata lotta per non retrocedere, non ha di certo fatto fare i salti di gioia ai sostenitori granata. Un pareggio puramente anonimo, secondo molti, e una prestazione per niente convincente. Una buona notizia, almeno a metà, a Torino arriva però dagli infortuni.

Torino, report infortuni: per Rodriguez e Tameze si escludono lesioni

Le recenti parole di Juric, non hanno di certo fatto sorridere i tifosi, si diceva. Il tecnico del Torino, attualmente al decimo posto in classifica, ha parlato delle future ambizioni: “Senza Europa me ne vado”, ha sintetizzato, di fatto, il tecnico granata. A far sorridere i tifosi, ci pensano, però, gli esami ai quali sono stati sottoposti Rodriguez e Tameze, usciti malconci e anticipatamente dal campo nel corso dell’ultima gara di campionato.

Infortuni Torino

Torino, report infortuni: Juric adesso può sorridere, ma solo a metà (Getty Images) – calcioinpillole.com

Per fortuna, i due calciatori non vanno ad aggiungersi agli infortunati di lungo corso, se cosi possono essere definiti, Schuurs e Buongiorno. Per Rodriguez e Tameze, insomma, niente di grave, ma la loro presenza in campo contro il Sassuolo, nella prossima gara di Serie A è ancora in forte dubbio. Torino falcidiato dagli infortuni, con il tecnico che guarda all’Europa e, a questo punto, che spera di non salutare i suoi tifosi al termine della stagione.