Connect with us

Serie A

Torino-Salernitana 0-0, pari all’Olimpico: Inzaghi ferma Juric

Published

on

La cronaca di Torino-Salernitana

Torino Salernitana – Finisce sullo 0-0 il lunch match del programma domenicale di Serie A tra Torino e Salernitana allo Stadio Olimpico Grande Torino. Il pari a reti bianche non sposta gli equilibri di classifica, ma resta un boccone amaro da digerire per Inzaghi e Juric.

Si è conclusa poco fa la prima sfida del programma domenicale della 23a giornata di Serie A, il lunch match delle 12:30 tra Torino e Salernitana allo Stadio Olimpico Grande Torino. Ci si aspettava una prestazione arrembante da parte dei padroni di casa, vogliosi di sfruttare lo stop forzato della Fiorentina contro il Lecce per compiere un assalto alle posizioni più importanti della classifica. I ragazzi guidati da Ivan Juric non sono però riusciti ad andare oltre il pareggio contro i cavallucci marini, autori comunque di una partita di livello e intensità difensiva grazie ai nuovi innesti arrivati a gennaio.

Poche le occasioni da una parte e dall’altra, con la Salernitana più attenta a non subire gol che a creare problemi alla retroguardia comandata da Milinkovic-Savic dall’altro lato del campo. C’è spazio però anche per il sussulto degli ospiti sul finale di partita, con Dia che ha provato a bucare le mani del portierone serbo, senza però trovare la gioia del gol. Alla fine il pareggio fa più felice Inzaghi, che resta comunque all’ultimo posto in classifica a 5 punti di distacco dalle squadre che lo precedono.

Torino-Salernitana 0-0, la cronaca

La cronaca di Torino-Salernitana

Photo by: Getty Images – calcioinpillole.com

Il match delle 12:30 all’Olimpico Grande Torino comincia come era previsto, ovvero con il possesso palla del Torino che ha cercato fin da subito di schiacciare nella propria metà campo la controparte granata. Nella prima frazione però non sono da segnalare grandi occasioni per i ragazzi di Juric, bloccati comunque dall’ottima fase difensiva della Salernitana. Il primo tempo si è chiuso dunque sul risultato di 0-0.

Anche nella ripresa lo spartito è stato lo stesso, le percentuali di possesso palla recitano un auspicabile 70/30 per i padroni di casa, che nonostante il controllo della sfera non sono riusciti a creare grandi problemi alla retroguardia della Salernitana. Nel finale spazio anche al lampo di Dia, che ha provato a sbloccare il risultato con una conclusione interessante verso la porta di un Milinkovic-Savic molto attento a smanacciare fuori ed evitare ogni pericolo. Il tabellino finale decreta così lo 0-0, un punto per parte che non sposta le dinamiche di classifica in questa giornata.