Tottenham, il nuovo portiere è Fraser Forster

Il Tottenham ha preso un nuovo portiere: è Fraser Forster del Southampton. L'estremo difensore inizierà una nuova avventura all'età di 34 anni.

08/06/2022

12:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Steve Bardens/Getty Images)

Il Tottenham ha annuciato il nuovo portiere per la prossima stagione: Fraser Foster, calciatore inglese in arrivo dal Southampton. Per Antonio Conte è un altro regalo, dopo quello di Ivan Perisic in arrivo dall’Inter. L’anno prossimo gli Spurs torneranno a giocare in Europa e l’ex allenatore dell’Inter vuole una squadre forte per battagliare contro le grandi d’Europa.

tottenham forster
(Photo by DANIEL LEAL/AFP via Getty Images)

Tottenham, Forster sarà il nuovo portiere

tottenham forster
(Photo by Steve Bardens/Getty Images)

Questo il comunicato il club:

Siamo lieti di annunciare il trasferimento di Fraser Forster.

L’esperto portiere ha firmato un contratto con noi fino al 2024 e si unirà al Club il 1 luglio dopo la scadenza del suo contratto al Southampton.

Fraser ha collezionato 134 presenze in Premier League fino ad oggi, mantenendo la porta inviolata 42 dopo essere arrivato al Southampton dal Celtic nell’agosto 2014.

Il nazionale inglese ha iniziato la sua carriera al Newcastle United prima di andare in prestito a Stockport County, Bristol Rovers e Norwich City, dove ha aiutato la squadra ad assicurarsi la promozione al campionato.

Nel 2010, è passato al Celtic in prestito per una stagione ed è tornato per un secondo periodo in prestito l’anno successivo, accordo che è diventato definitivo nel 2012. Presente numerose volte in UEFA Champions League, Fraser ha vissuto un periodo di successo in Scozia, vincendo tre Titoli di Premiership scozzese e due Coppe di Scozia.

Fraser è entrato a far parte del Southampton nel 2014 dove, nella sua seconda stagione, ha vinto il premio Player of the Month della Premier League a febbraio 2016, dopo un’impressionante serie di partite. Nel 2016/17, ha giocato un ruolo chiave nel percorso dei Saints verso la finale di Coppa di Lega, dove alla fine sarebbero arrivati ​​​​secondi.

È tornato al Celtic con una stagione in prestito nel 2019/20 e come parte di una squadra vincitrice di triplette, ha vinto un quarto titolo di Premiership scozzese, una terza Coppa di Scozia e la Coppa di Lega scozzese.

Sulla scena internazionale, Fraser ha collezionato sei presenze con l’Inghilterra e ha debuttato a novembre 2013, con la sua ultima convocazione a marzo 2022. È stato selezionato per rappresentare l’Inghilterra ai Mondiali del 2014 e due anni dopo ha è stato incluso nella rosa di 23 uomini che si è recata in Francia per competere nel Campionato Europeo.