UCL, i primi tempi: Mbappé porta avanti il PSG a Madrid. Noia all’Etihad

Champions League, Mbappé regala il vantaggio al PSG al Bernabeu. 0-0 tra Manchester City e Sporting Lisbona.

09/03/2022

21:52

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by JAVIER SORIANO, Onefootball.com)

Il Paris Saint-Germain è in vantaggio 0-1 contro il Real Madrid al Bernabeu. Rete al 39′ di Kylian Mbappé. Nulla di rilevante tra Manchester City e Sporting Lisbona, ferme sull 0-0.

Real Madrid-PSG 0-1, la cronaca del primo tempo

Secondo round della parata di stelle tra Real Madrid e Paris-Saint Germain, stavolta di scena al Bernabeu. I padroni di casa devono ribaltare lo 0-1 di Parigi.

LEGGI ANCHE: Bayern Monaco, Gravenberch spinge per arrivare in Baviera: l’ostacolo è l’Ajax

Il ritmo e l’intensità della prima frazione di gioco è molto elevata, e un Real diverso rispetto a quello troppo passivo del Parco dei Principi, ma sbatte contro un PSG che accetta lo scontro ad alta tensione.

8′ chance per Mbappé. Sinistro defilato bloccato da Courtois. Ancra Mbappé al 13′ si trova in ottima posizione in area mancino centrale respinge ancora Courtois.

Sempre il PSG che si rende più pericoloso. Al 22′ tentativo per Neymar ma il suo tiro è troppo debole da fuori area per impensierire l’estremo difensore dei Blancos.

Minuto 35 Carvajal sfonda bene a destra, Benzema di testa da centro area ma è troppo centrale per impensierire Donnarumma. Al 37′ lancio millimetrico di Kroos, ancora Benzema di testa ma il 9 francese non centra la porta.

Al 39′ il PSG colpisce. Contropiede micidiale dei francesi, con Neymar che lancia in campo aperto Mbappé che si invola in area e con un destro angolato batte Courtois per lo 0-1.

Manchester City-Sporting Lisbona 0-0, la cronaca del primo tempo

Tutt’altro clima all’Etihad Stadium, in un match già virtualmente chiuso dopo il netto 0-5 dell’andata a favore della squadra di Guardiola. Poche le emozioni nella prima frazione di gioco, con i Citizens dominatori del possesso palla e del palleggio e Sporting Lisbona che non riesce a produrre nessun pericolo.

Prima conclusione verso la porta del primo tempo è da parte di Fernandinho, che con un colpo di testa da corner impegna Adan al 14′. Qualche brivido arbitrale su due contatti in area su Gabriel Jesus, su cui però il direttore di gara non ha ravvisato nulla.

Minuto 39 chance per Sterling. L’ala inglese viene mandato in porta da Foden, tentativo di pallonetto che non funziona con un Adan attento.