United, dichiarazioni Rangnick: “Così non meritiamo la Champions. Arriverà un nuovo allenatore”

Le dichiarazioni Ralf Rangnick dopo la sconfitta con l'Everton per 1-0 non danno addito a scuse: "La squadra se gioca male non merita l'UCL". Intanto è atteso l'annuncio ufficiale del nuovo allenatore per il Manchester United.

10/04/2022

14:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by ANTHONY DEVLIN/AFP via Getty Images)

Le dichiarazioni di Ralf Rangnick dopo l’ennesimo disastro di ieri del Manchester United, non lasciano dubbi: presto ad Old Tradford sarà annunciato un nuovo tecnico. E non potrebbe essere altrimenti dopo la deludente stagione dei Red Devils e dell’uomo in più che doveva essere Cristiano Ronaldo. Con la sconfitta rimediata ieri in casa dell’Everton per 1-0, anche l’obiettivo minimo del quarto posto si allontana e i nervi del portoghese vanno in pezzi.

Le dichiarazioni di Rangnick sulla sconfitta con l’Everton 

dichiarazioni Rangnick
(Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

Le dichiarazioni di Rangnick non lasciano spazio agli alibi: lo United non sta giocando come una squadra che merita di giocare e concorrere per la Champions League. Ecco le parole del tecnico tedesco dei Red Devils dopo la sconfitta di ieri in Premier League, riportate dal sito Tuttomercato.Web:

LEGGI ANCHE: Manchester United, dubbi sciolti. ten Hag sarà il nuovo allenatore

“Basta guardare la classifica per vedere quanto siamo lontani dall’obiettivo. Ora però non ha senso fare certi discorsi. Se non vinciamo e non segniamo nemmeno in gare come queste, sarà difficile andare in Europa. Non dobbiamo permettere di trovare scuse. Arriverà un nuovo allenatore e non importa quando sarà annunciato. I giocatori dovrebbero avere il desiderio di giocare in Europa e qualificarsi alla prossima Champions League ma se giochiamo come oggi non lo meritiamo”.

Premier League

Richarlison giocherà nel Tottenham. L’Everton ha accettato la proposta degli Spurs per il brasiliano che ora è pronto ad...

Richarlison giocherà nel Tottenham. L’Everton ha accettato la proposta degli...

12:18

30/06/2022

Il rapporto tra Neymar e il Paris Saint Germain è vicino alla sua conclusione. Il club francese ha fissato da tempo il prezzo...

Il rapporto tra Neymar e il Paris Saint Germain è vicino alla sua conclusione. Il...

09:00

30/06/2022