Verso Atalanta-Milan, il big match della 7a giornata

Match di cartello della 7a giornata di Serie A, Atalanta e Milan nelle ultime stagioni hanno regalato bellissime partite ricche di emozioni.

03/10/2021

18:40

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Stasera si affronteranno Atalanta e Milan al Gewiss Stadium di Bergamo. Match di cartello della giornata, tra due delle squadre con il più bel calcio del campionato. Partita particolarmente sentita anche dai tifosi, vista la vicinanza tra le due città ritenuto quasi un derby. Le due squadre provengono entrambe dagli impegni di Champions, dove hanno ottenuto risultati opposti. Il Milan vuole subito reagire alla roccambolesca sconfitta contro l’Atletico, l’Atalanta trovare finalmente la continuità.

ATALANTA – Parlavamo di continuità per la Dea. Infatti strano a dirsi, quest’anno la squadra di Gasperini ha viaggiato a corrente alternata in casa. In tre partite disputate davanti i propri tifosi ha collezionato solo quattro punti. Troppo pochi per una squadra che deve puntare alla cima della classifica. Come troppo pochi i gol segnati finora in campionato. Solo 8 in quest’avvio, mai cosi male dalla stagione 2014/2015, quando lottò per la retrocessione. Un’era geologica fa, poichè la Dea in questi anni ci ha abituati a raffiche di gol in ogni match.

LEGGI ANCHE: Prima sconfitta stagionale del PSG a Rennes, finisce 2-0

MILAN I rossoneri si ritrovano a giocare in trasferta un big match dopo una sconfitta in Champions. Pioli avrà sicuramente lavorato molto per non far disputare ai suoi un altro primo tempo sottotono, come avvenne contro la Juventus. L’inizio di stagione in Serie A rimane però idilliaco. Non ancora sconfitto, il Milan con una vittoria oggi eguaglierebbe la miglior partenza in campionato degli ultimi 25 anni, ovvero quella del 2003/2004, quando vinse lo scudetto.

PRECEDENTI Negli ultimi anni le sfide fra le due squadre lombarde hanno regalato ai tifosi partite emozionanti e ricche di gol. Come per esempio le due sfide del 2019: la vittoria per 3-1 del Milan in trasferta, poi vendicata da un perentorio 5-0 dell’Atalanta. Ultimo match tra le due squadre, la vittoria per 2-0 del Milan nell’ultima giornata della scorsa stagione, che qualificò in Champions i rossoneri.

PROBABILI FORMAZIONI – Voci parlano di un possibile cambio di modulo per Gasperini, con la scelta di una difesa a 4. Probabilmente motivata da non aver a disposizione i due esterni titolari del centrocampo a 5: Gosens e Hateboer. Muriel partirà dalla panchina. Pioli dovrebbe far partire l’ex Kessie dalla panchina, dopo la sciocca espulsione di martedi. Ritrova Kjaer in difesa e sceglie ancora Rebic prima punta, viste le assenze di Ibrahimovic e Giroud.

ATALANTA (3-4-1-2) Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Zappacosta, De Roon, Freuler, Maehle; Pessina; Malinovskyi, Zapata. All. Gasperini

MILAN (4-2-3-1) Probabile formazione: Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Rebic. All. Pioli

Correlati

11:18

03/10/2021

Brutte notizie per Pioli e per il Milan, che non riesce a svuotare l’infermeria. Nella lista dei convocati stilata dal...

Brutte notizie per Pioli e per il Milan, che non riesce a svuotare...

11:18

03/10/2021

14:46

02/10/2021

Dopo la beffarda serata di Champions League contro l’Atletico Madrid, il Milan torna a pensare al campionato. Domani sera,...

Dopo la beffarda serata di Champions League contro l’Atletico Madrid, il Milan...

14:46

02/10/2021

Serie A

19:30

20/10/2021

Sabato sera alle 20.45 il Bologna di Mihajlovic ospiterà in casa il Milan di Pioli. Questo pomeriggio sono ripresi gli...

Sabato sera alle 20.45 il Bologna di Mihajlovic ospiterà in casa il Milan di Pioli....

19:30

20/10/2021

19:00

20/10/2021

Ignacio Pussetto, attaccante dell’Udinese, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Udinese Tv. Per prima cosa ha...

Ignacio Pussetto, attaccante dell’Udinese, ha rilasciato delle dichiarazioni...

19:00

20/10/2021