Viktoria Plzen-Inter 0-1: Dzeko manda i nerazzurri avanti all’intervallo

L'Inter è in vantaggio sul campo del Viktoria Plzen nella gara di Champions League dopo i primi 45' di gioco grazie ad un gol di Dzeko.

13/09/2022

19:33

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by MICHAL CIZEK/AFP via Getty Images)

Viktoria Plzen-Inter apre il programma della 2ª giornata del Gruppo C di Champions League. Alla Doosan Arena è appena terminato il primo tempo. Il risultato dopo i primi 45′ di gioco vede l’Inter avanti per 1-0 grazie al gol firmato da Dzeko al 20′.

Viktoria Plzen-Inter, la cronaca del primo tempo

È l’Inter a fare la partita, il Viktoria Plzen rinuncia totalmente a provare di proporre qualocosa a livello offensivo, i nerazzurri mantengono il pallino del gioco. I nerazzurri hanno una buona opportunità al 13′ quando Dumfries conquista una punizione dal limite. Della battuta se ne incarica Brozovic, il tiro del croato è però respinto dalla barriera. Ospiti ancora pericolosi al 15′ con Acerbi che da azione d’angolo trova la girata nell’area piccola, attento Stanek nella circostanza che riesce a parare. Il dominio interista trova la sua naturale conclusione al 20′ quando Correa protegge palla in area e serve Dzeko defilato sulla sinistra, il bosniaco calcia di prima intenzione e batte il portiere avversario per la rete dell’1-0 in favore dell’Inter. Dopo il gol del vantaggio i nerazzurri continuano a controllare il ritmo della gara. Il Viktoria Plzen non riesce mai a rendersi pericoloso dalle parti di Onana. Gli uomini di Inzaghi vanno ad un passo dal raddoppio al 43′ quando Dzeko lanciato in campo aperto si presenta a tu per tu contro Stanek ma calcia addosso all’estremo difensore avversario, sulla respinta arriva Mkhitaryan ma anche la conclusione dell’armeno è respinta da un giocatore del Viktoria Plzen. Il primo tempo si chiude con l’Inter in vantaggio per 1-0.