Vincono Milan, Inter e Benevento, il Genoa sprofonda

20/12/2020

19:45

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

La tredicesima giornata al fantacalcio ha visto una domenica pomeriggio con ben 5 partite. Vincono Milan, Inter e Benevento, mentre a Torino e Cagliari sono arrivati due pareggi. Lo Spezia ha fatto una gran partita a Milano, mentre il Genoa sprofonda ed è ad un passo dal cambiare allenatore.

Alle 12.30 si è giocata Torino-Cagliari. La partita è stata bloccata soprattutto nel primo tempo, mentre nel secondo entrambe le squadre hanno tentato di fare risultato. Alla fine ne è uscito un pareggio di 1-1. Nel Torino bene Verdi (7) che si sblocca anche grazie ad un errore grave di Da Costa (4,5). Belotti (6,5) questa volta non segna, ma fa sempre un grande lavoro. Male, invece, Gojak (5): il peggiore. Molto bene il Bologna nella trequarti con Soriano (7) che segna ancora e Vignato (6,5) che gli fa un assist. Negativa, invece, la prova di Palacio (5) che sbaglia troppo.

Alle 15 è stata la volta di Cagliari-Udinese. Anche qui è arrivato un pareggio per 1-1 che non cambia la situazione delle due squadre a centro classifica. Male l’attacco sardo con Pavoletti e Joao Pedro (5) che non incidono. Buona partita, invece, per Lykogiannis (7) che segna e per Godin e Zappa (6,5). Nell’Udinese brilla la difesa, soprattutto con Samir (7), ma la buona notizia è il gol di Lasagna (7) che finalmente si sblocca. Bene anche Pussetto (6,5) con l’assist e come sempre sia De Paul che Pereyra (6,5).

Benevento-Genoa è stata una gara equilibrata e per molti tratti spenta, ma i campani hanno sfruttato le occasioni e hanno vinto 2-0. Molto bene la difesa con Montipò, Glik e Letizia (6,5), ma anche in attacco con Insigne (6,5) e Sau (7) che segnano. Delude, invece, ancora una volta Lapadula (5,5). Nei titolari del Genoa solo Perin è sufficiente. Masiello (4,5) disastroso nel rigore, Destro (5) assente.

Inter-Spezia è finita 2-1, ma gli ospiti sono stati sempre in partita a San Siro. Hakimi (7) segna ancora ed è il migliore dell’Inter, mentre Lukaku (6,5) sembra stanco, ma si guadagna una buona sufficienza grazie al rigore. Lautaro Martinez (6,5) non segna, ma fornisce un grande assist. Il peggiore è Gagliardini (5). Nello Spezia molto bene la difesa dove brilla soprattutto Bastoni (6,5) che fa l’assist a Piccoli (6,5). Non bene, questa volta, Nzola (5,5).

Sassuolo-Milan è terminata 1-2, ma determinante è stato il gol lampo di Rafael Leao (7). Altra grande partita poi di Calhanoglu (6,5) che fa un assist e gli viene annullato un gol. Bene anche Saelemaekers (7) che segna e Hernandez (7) che fa un assist. Entra male, invece, Hauge (5). Nel Sassuolo bene Berardi (7) che fa sempre male al Milan e Boga (6,5). Non una buona partita per i rientranti Defrel e Caputo (5).