Vitamina C – Il punto sulla Serie C

04/03/2021

18:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Copyright: AntonioxMelita)

Per un caso di Covid tra gli azzurri, non è stata disputata l’attesa OlbiaComo. La data del recupero è ancora da definire. Ne approfitta la Pro Vercelli che, con una rete di Rolando all’11, liquida la Pergolettese. Nuovo stop per il Renate, che cade a Lecco. Probabilmente, da qui alla fine, si assisterà a un testa a testa tra piemontesi e lariani per la promozione diretta. I comaschi vantano, al momento, due punti di vantaggio e un match in meno rispetto ai bianchi. Nel derby del Moccagatta, tra Juventus U23 e Novara, sono i bianconeri a spuntarla: 2-1 di Ake in pieno recupero. Erano però stati i novaresi a menare le danze per gran parte della prima frazione e, nella ripresa, il match stava scivolando lungo l’alveo di un sostanziale equilibrio. I bianconeri si confermano in piena zona playoff e il Novara si trova adesso a ridosso della zona playout, distante solo 3 punti dall’Olbia, che ha ancora un match (sulla carta difficile) da recuperare.  

Girone B

Nel Girone B, è botta e risposta in una manciata di minuti nel primo tempo tra Perugia e Sambenedettese: a Murano, che al 30’porta in vantaggio gli umbri, risponde Lombardo 3’ più tardi. Il grifone, con due match da recuperare e virtualmente ancora in cima alla classifica, si fa rosicchiare 2 punti rispettivamente dal Sudtirol che supera perentoriamente l’AJ Fano (3-0 il finale) e dal Padova, 1-0 sul difficile campo della Virtus Verona. Torna a vincere il Modena, che si aggiudica il derby con l’Imolese (3-1) e consolida il quarto posto a quota 53.

Girone C

Nel raggruppamento meridionale (Girone C), è stata rinviata TernanaCavese, a causa di un focolaio nel team blufoncè che coinvolge ben 25 elementi, di cui 17 calciatori!  Ne approfitta l’Avellino che espugna il difficile campo del Catanzaro (dove domenica era caduta per la prima volta la Ternana), portandosi a quota 53 e con un punto di vantaggio sul Bari, che ha vinto per 2-0 a Castellammare di Stabia. Tra gli altri risultati, segnaliamo quello del Palermo che si aggiudica il derby del Massimino contro il Catania. Il derby siciliano è ritornato in scena dopo ben otto anni (l’ultima volta era stato disputato nel salotto buono della serie A!). Santana, al 15’ della ripresa, ha regalato i tre preziosissimi punti ai rosanero. Il Palermo  rientra in zona play off e bracca adesso il Foggia, fermato sullo 0-0 in casa dalla Vibonese, rigenerata dalla cura Roselli.

Correlati

14:00

28/09/2022

Fabio Depaoli è stato presentato in conferenza stampa dopo il suo ritorno al Verona. Di seguito le sue dichiarazioni complete...

Fabio Depaoli è stato presentato in conferenza stampa dopo il suo ritorno al...

14:00

28/09/2022

Continua la ricerca del Milan per un secondo portiere affidabile in vista della prossima stagione. Nonostante quella attuale sia...

Continua la ricerca del Milan per un secondo portiere affidabile in vista della...

13:30

28/09/2022

Altro Italia

23:11

27/09/2022

Nella giornata odierna è arrivato l’annuncio ufficiale da parte di John Obi Mikel: il nigeriano ha deciso di chiudere la...

Nella giornata odierna è arrivato l’annuncio ufficiale da parte di John Obi...

23:11

27/09/2022

11:40

27/09/2022

L’attaccante del Como, Patrick Cutrone, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, in cui ha parlato...

L’attaccante del Como, Patrick Cutrone, ha rilasciato una lunga intervista...

11:40

27/09/2022