Accadde oggi: la prima partita in diretta sulla BBC

Era il 9 aprile 1938 quando la BBC trasmise in diretta la sua prima partita: un match tra Inghilterra e Scozia del Torneo Interbritannico.

09/04/2022

08:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

BUXTON, ENGLAND - DECEMBER 04: BBC Sport presenter Alex Scott stands next to the FA Cup Trophy on the pitch prior to the Emirates FA Cup Second Round match between Buxton F.C. and Morecambe F.C. at the Tarmac Silverlands Stadium on December 04, 2021 in Buxton, England. (Photo by Alex Livesey/Getty Images)

Il digital divide, specie tra Italia Paesi britannici, non è una novità degli ultimi anni, al contrario. Se oggi una parte importante del Belpaese deve ancora fare i conti con l’impossibilità di usufruire della fibra, nel 1938 la sola idea di avere una televisione in casa era a dir poco assurda. Eppure, in Inghilterra la BBC aveva iniziato a trasmettere già da un po’. Persino il calcio aveva fatto capolino sui teleschermi, con qualche partita dell’Arsenal messa in onda in differita. La tecnologia, però, viaggia velocissima, e la possibilità di trasmettere una partita in diretta diventa presto realtà.

La BBC, la tv pubblica inglese, che all’epoca è ovviamente l’unico broadcaster, sceglie il match tra Inghilterra e Scozia del Torneo Interbritannico. Si gioca il 9 aprile 1938, a Wembley, e la scelta non è casuale: si tratta infatti del torneo più antico della storia del calcio. Nato nel 1883, si giocherà per un intero secolo, fino al 1984, quando l’interesse per la manifestazione era ormai definitivamente scemato. All’epoca, invece, era un trofeo ambito e sentitissimo, che la BBC, nata appena due anni prima come emittente radio, riuscì a trasmettere in diretta.

Certo, poteva andare meglio, visto che alla fine a spuntarla, con il risultato di 1-0, fu la Scozia. Sconfitta che non compromise, comunque, la vittoria finale dell’Inghilterra. In Italia, invece, si dovranno aspettare ancora sedici lunghi anni per vedere la prima partita in tv. Che arriverà il 24 gennaio 1954, pochi giorni dopo l’inizio delle trasmissioni Rai su scala nazionale. Il match scelto è Italia-Egitto del 24 gennaio 1954, valido per la qualificazione degli Azzurri ai Mondiali, che l’Italia guidata dal duo Angelo Schiavio-Lajos Czeizler vince 5-1. In realtà, nel 1950, una partita era stata trasmessa, in maniera sperimentale, nella sola città di Torino: Juve-Mialn 1-7, una delle sconfitte peggiori della storia bianconera, ma solo per i tifosi della città. E pensare che da settembre la Serie A viaggerà tutta sulla rete…

Calcio e...

08:30

26/05/2022

Quella che andò in scena il 26 maggio del 1999 è sicuramente una delle finali di Champions League più pazze della storia. Non...

Quella che andò in scena il 26 maggio del 1999 è sicuramente una delle finali di...

08:30

26/05/2022

Sir Alexander Matthew Busby, detto Matt, nasceva a Bellshill il 26 maggio 1909 da una famiglia di umili origini, sfortunatamente...

Sir Alexander Matthew Busby, detto Matt, nasceva a Bellshill il 26 maggio 1909 da...

08:00

26/05/2022