Milano-Torino, Allegri a metà. Il Napoli corre con l’Atalanta. L’ottava di Serie A

L'ottava di Serie A riporta il sorriso ad Allegri, lo stesso stampato sul volto dei tifosi di Napoli e Milan. Disastro Inter: l'ex Mourinho espugna il Meazza.

03/10/2022

08:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

Copyright: imagoimages

ALLEGRI NAPOLI SERIE A – L’ottava di Serie A riporta il sorriso ad Allegri, lo stesso stampato sul volto dei tifosi di Napoli e Milan. Disastro Inter: l’ex Mourinho espugna il Meazza.

Milano-Torino, Allegri a metà. Il Napoli corre con l’Atalanta. L’ottava di Serie A

La Milano calcistica, nella domenica dell’ottava di Serie A, si è risvegliata spaccata in due. Sponda Milan si è respirata aria positiva, grazie alla vittoria – non senza sforzi – di Empoli. Pioli può gioire e continuare ad inseguire la coppia di testa, formata da Napoli ed Atalanta. L’umore degli interisti, invece, sarà stato sicuramente all’opposto. La squadra di Simone Inzaghi, infatti, nella sfida casalinga alla Roma ha perso la quarta partita su otto di campionato, quinta sconfitta su dieci gare contando anche la Champions League. In barba alle dichiarazioni del tecnico ex Lazio in conferenza pre-partita: “Dove ho allenato io sono sempre arrivati trofei ed aumentati ricavi”. Dichiarazioni un tantino esagerate se si pensa all’unico trofeo sollevato dai suoi, la Coppa Italia della passata stagione, ed i problemi finanziari che stanno attanagliando il presidente Zhang.

La stessa dicotomia si è vissuta a Torino: sponda granata, è pesata la sconfitta dello Stadio Maradona, forse esagerata nei numeri se si bada alla mole di gioco espressa dalle due compagini; alla Juventus, invece, Allegri ha ritrovato il sorriso grazie al roboante 3-0 contro il Bologna. Una vittoria che non risolve i problemi, ma che sicuramente aiuterà a ritrovare serenità. Le vere sfide per i bianconeri arriveranno a partire da mercoledì: in dieci giorni si affronterà due volte il Maccabi Haifa – per provare l’impresa di passare alla fase a eliminazione diretta della Champions League -, il Milan ed il Torino. Se una rondine non fa primavera, una vittoria non salva la stagione.

Milano-Torino, Allegri a metà. Il Napoli corre con l’Atalanta. L’ottava di Serie A

Il Napoli continua a stupire in Serie A, nonostante la sosta per le nazionali. La distrazione Ajax non ha influito sulla prestazione casalinga degli azzurri contro il Torino. Una vittoria di testa prima che di piedi. Pertanto, vanno fatti i complimenti a Spalletti per aver tenuto i suoi con i piedi per terra. E martedì, in Olanda, si potrebbe scrivere un pezzo di storia.

L’Atalanta di Gasperini sembra essere ritornata quella dei miracoli pre e post-Covid. I più attenti, però, avranno notato che non è più la squadra europea di un tempo. Catenaccio e contropiede sembra essere il nuovo stile dei bergamaschi, ma fino a quando funzionerà, bisognerà fare solo i complimenti.

Correlati

23:41

26/11/2022

Quest’ultima giornata di Qatar 2022, valida per il secondo turno dei gruppi C e D, ha certamente riservato momenti di...

Quest’ultima giornata di Qatar 2022, valida per il secondo turno dei gruppi C...

23:41

26/11/2022

23:11

26/11/2022

Un’altra giornata del Mondiale di Qatar 2022 si è chiusa e ha decretato la prima qualificata agli ottavi di finale della...

Un’altra giornata del Mondiale di Qatar 2022 si è chiusa e ha decretato la...

23:11

26/11/2022