Atalanta, il punto sugli infortunati: Zapata può rientrare, attesa Musso

Il colombiano sta recuperando, il portiere ne ha ancora per molto; da valutare le condizioni di diversi altri uomini di Gasperini.

24/09/2022

19:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Simone Arveda/Getty Images)

La sosta per le Nazionali permette di fare il punto sugli infortunati in casa Atalanta. Attesa per il recupero di Zapata, per Musso c’è ancora da aspettare. Apprensione per Koopmeiners e Demiral.

Zapata recupero
(Photo by ISABELLA BONOTTO/AFP via Getty Images)

Infortunati Atalanta, le speranze di Gasperini

Duvan Zapata è sulla via del recupero. Il colombiano è alle prese con una lesione parziale alla coscia sinistra subita contro il Torino il 2 settembre scorso. La speranza di Gian Piero Gasperini è quella di averlo a disposizione per la gara con la Fiorentina del prossimo weekend, al rientro dalla sosta. Sosta che però ha portato alcuni grattacapi al tecnico. Come per Teun Koopmeiners, uscito durante Polonia-Olanda per un colpo alla testa. I primi esami parlano di commozione cerebrale, ma il giocatore verrà valutato alla ripresa degli allenamenti. Così come Merih Demiral, che ha lasciato il ritiro della Turchia per noie muscolare. Entrambi restano in dubbio per la gara coi Viola.

LEGGI ANCHE: Milan, l’infermeria è davvero piena: ecco chi recupera e chi no

Anche Zappacosta e Zortea puntano al rientro con la Fiorentina. Il primo sente fastidio al retto femorale e lavora a parte, il secondo ha saltato la gara con la Roma per un problema all’anca ma è tornato in gruppo. Chi sicuramente non ci sarà al ritorno del campionato è Berat Djimsiti, fuori per una frattura al perone sinistro subita contro il Milan. Il difensore potrebbe però tornare a disposizione con l’Udinese il 9 o con il Sassuolo la settimana successiva. Niente da fare anche per Juan Musso, che è stato operato per ridurre la frattura al complesso orbitale/mascellare. Molto difficile vederlo prima della sosta per i Mondiali. Indefinito il ritorno di Palomino, dopo la sospensione per essere risultato positivo ad un controllo antidoping.

Correlati

17:00

24/09/2022

Il Milan sta uscendo con le ossa rotte da questa pausa delle Nazionali. L’unica nota positiva è quella che porta il nome...

Il Milan sta uscendo con le ossa rotte da questa pausa delle Nazionali....

17:00

24/09/2022

15:40

24/09/2022

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, è stato intervistato da Radio Incontro Olympia. Di seguito le sue dichiarazioni...

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, è stato intervistato da Radio...

15:40

24/09/2022