Bologna-Sassuolo 3-0, non c’è storia al Dall’Ara nel derby emiliano

Il Bologna batte nettamente il Sassuolo e dimentica il crollo di San Siro. Per i neroverdi un brutto finale di 2023 e prestazione deludente.

12/11/2022

22:39

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Dopo le vittorie di Napoli e Lecce, il sabato della 15ª giornata di Serie A si conclude con il successo del Bologna sul Sassuolo per 3-0. Una partita preparata benissimo da Thiago Motta e gestita meglio dai giocatori in campo che hanno offerto una grande prestazione dopo la debacle di San Siro. Risultato senza storia nonostante un primo tempo terminato con una sola rete di vantaggio. Brutto stop per il Sassuolo dopo il buon pareggio nell’infrasettimanale contro la Roma. La squadra di Dionisi incassa la terza sconfitta nelle ultime quattro partite e nel 2023, con il ritorno di Berardi in condizione, deve necessariamente alzare il rendimento. Il Bologna stacca i neroverdi e sale momentaneamente al decimo posto con la Fiorentina a 19 punti. Il Sassuolo, invece, resta quattordicesimo con 16 punti.

Bologna-Sassuolo, la cronaca della partita

Primo tempo

Parte meglio il Bologna che gestisce il gioco e al 10′ minuto ha un’occasione con Arnautovic che, servito da Dominguez, si gira in area, ma calcia fuori. Il Sassuolo copre bene con un baricentro stranamente basso per il classico gioco neroverde. Al 16′ viene ammonito Soumaoro per un intervento su Laurentié a centrocampo e, sullo sviluppo della punizione, Traoré in slancio calcia di poco fuori. Al 24′ arriva il primo vero pericolo per il Bologna con Skorupski che devia in angolo un potente tiro di Pinamonti rivolto verso la rete. Il Bologna, però, continua a spingere e al 30′ arriva l’1-0. Lucumì recupera un pallone a centrocampo, uno-due con Arnautovic e cross al centro con Aebischer che attacca il primo palo, apre il piattone e insacca sul secondo. I felsinei continuano a controllare la gara, mentre la squadra di Dionisi fatica ad organizzare azioni degne di nota a causa di un pressing alto dei padroni di casa. Il primo tempo si conclude con un tiro potente di Dominguez, ma Consigli para in due tempi.

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Secondo tempo

Nel secondo tempo sembra partire meglio il Sassuolo, ma il Bologna alla prima occasione raddoppia al 51′. Soriano porta a spasso Obiang e passa verso Arnautovic tagliando la difesa. L’austriaco controlla, mette a sedere Consigli e realizza il 2-0. Dionisi reagisce subito ed inserisce Berardi e Alvarez per Traoré ed Obiang. La trama del match, però, non cambia se non per gli spazi che il Sassuolo lascia alle veloci ripartenze del Bologna. I rossoblu, infatti, abbassano il baricentro, ma gestiscono il risultato senza difficoltà. Dionisi non demorde e manda in campo Kyriakopoulos, terzino di spinta, al posto di Toljan. Thiago Motta, invece, regala la standing ovation all’autore dell’1-0 Aebischer ed inserisce Orsolini. I neroverdi tentano di avanzare, ma le azioni sono disorganizzate e per il Bologna è facile evitare pericoli. Al 78′ entra Moro per Medel e poco dopo i felsinei segnano il terzo. Uno-due tra Ferguson e Dominguez con lo scozzese che dalla sinistra segna un gol straordinario che si inserisce sotto il sette alla sinistra di Consigli. A quel punto Dionisi risparmia Frattesi, autore di una prestazione deludente e manda in campo Harroui. Thiago Motta, invece, toglie Arnautovic e Soumaoro per dare spazio a Barrow e Sosa.

La prima azione degna di nota del Sassuolo nella ripresa arriva all’88’ con un delizioso scambio continuato tra gli attaccanti neroverdi che si conclude con un tacco volante di Pinamonti che impegna Skorupski, ma non lo impensierisce. Non succede più nulla, il Bologna si porta a casa tre punti con tre reti segnate e zero subite.

 

Correlati

21:09

12/11/2022

Alta tensione fra la Sampdoria e i suoi tifosi dopo il ko dei blucerchiati contro il Lecce. La situazione in classifica è sempre...

Alta tensione fra la Sampdoria e i suoi tifosi dopo il ko dei blucerchiati contro il...

21:09

12/11/2022

19:53

12/11/2022

Prosegue il programma della 15ª giornata di Serie A. A Marassi è appena terminata la sfida tra Sampdoria-Lecce. I salentini si...

Prosegue il programma della 15ª giornata di Serie A. A Marassi è appena terminata...

19:53

12/11/2022

Serie A

12:25

24/11/2022

Tramite un comunicato rilasciato sul proprio sito ufficiale, la Lega Serie A ha annunciato le date per la prossima stagione...

Tramite un comunicato rilasciato sul proprio sito ufficiale, la Lega Serie A ha...

12:25

24/11/2022

12:16

24/11/2022

Josè Mourinho torna a parlare, lo fa dal Giappone dove la sua Roma è impegnata in tournée. E lo fa rispondendo ai soli...

Josè Mourinho torna a parlare, lo fa dal Giappone dove la sua Roma è impegnata in...

12:16

24/11/2022