Borussia Dortmund, Haaland: “Il club ha cominciato a pressarmi. Voglio giocare a calcio”

Erling Haaland si sfoga nel post partita contro il Friburgo e attacca la società.

15/01/2022

11:25

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Lars Baron/Getty Images)

Il futuro di Erling Haaland, attaccante del Borussia Dortmund, è tutt’altro che definito. Anzi, la situazione è sempre più complicata e difficilmente si risolverà in breve tempo. L’attaccante norvegese ieri, dopo la vittoria sul Friburgo in cui ha segnato una doppietta, si è sfogato nel post partita attaccando la società.

Nella consueta intervista post partita l’attaccante, dopo mesi di silenzio da parte sua, ha voluto fare chiarezza sulla situazione, come riportato da “GianlucaDiMarzio.com”.

LEGGI ANCHE: Borussia Dortmund, maxi offerta ad Haaland per convincerlo a rinnovare

Haaland attacca il Borussia Dortmund, le sue parole

“Negli ultimi sei mesi ho deciso di non dire nulla di irrispettoso per il Dortmund e per i suoi tifosi, ma adesso il club ha cominciato a pressarmi nel prendere una decisione. Tuttavia, tutto ciò che voglio fare è giocare a calcio. Quindi, ciò significa che devo prendere una decisione presto. Il momento di mettere in chiaro le cose sta arrivando, ma non è adesso perché siamo nel pieno di un periodo difficile con tante partite da giocare”.