Borussia Dortmund, Watzke allontana Ronaldo: “Nessuna possibilità”

L'ad dei gialloneri esclude l'arrivo del portoghese: "Mi piacerebbe moltissimo vederlo giocare qui, ma non c'è alcun contatto".

19/08/2022

16:00

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Bryn Lennon/Getty Images)

Cristiano Ronaldo non giocherà nel Borussia Dortmund. Il portoghese è ancora a caccia di una squadra ma un’altra pretendente si tira fuori. “Non c’è nessuna possibilità” ha detto l’ad dei gialloneri Watzke.

Borussia Dortmund, niente Ronaldo: “Bisogna smettere di parlarne”

Cristiano Ronaldo vuole andare via dal Manchester United. Ormai è acclarato. Il portoghese vuole una squadra che giochi la Champions League, ma la ricerca diventa sempre più complicata. A circa due settimane dalla fine del mercato, anche il Borussia Dortmund si tira fuori dalla corsa al portoghese. Accostato al BVB, Ronaldo avrebbe la chance di giocare nell’ultimo grande campionato che gli manca, la Bundesliga, dopo aver giocato in Premier League, Liga e Serie A. L’amministratore delegato dei gialloneri Hans-Joachim Watzke, però, ha chiuso la porta: “Lo amo come giocatore: è un fuoriclasse e chiaramente sono affascinato dall’idea di vederlo giocare al Signal Iduna Park” ha dichiarato in conferenza stampa, aggiungendo: “Ma non c’è nessun contatto tra le due squadre. Non è una possibilità. Quindi bisognerebbe smetterla di parlarne”.

Dunque, altro no per Cristiano Ronaldo, che rischia seriamente di dover passare un anno da separato in casa allo United.