Calcio in lutto, è morto l’ex Verona e Napoli Claudio Garella

Portiere del primo tricolore per Hellas e partenopei: aveva 67 anni. Il cordoglio dei club e della Lega Serie A.

12/08/2022

13:51

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

È morto Claudio Garella. L’ex portiere di Hellas Verona e Napoli aveva 67 anni. Protagonista degli storici primi Scudetti sia con gli scaligeri che con i partenopei. Il cordoglio dei club e della Lega Serie A.

Addio a Garella, storico portiere di Verona e Napoli

È morto a soli 67 anni Claudio Garella. Problemi cardiaci a seguito di un intervento chirurgico sono stati fatali per l’ex portiere, che si è spento nella notte a Verona. Protagonista nell’Hellas di Osvaldo Bagnoli nella stagione 1984-85, culminata con lo storico Scudetto, è stato anche il portiere del primo Napoli Campione d’Italia nella stagione 1986-87, con Ottavio Bianchi in panchina e Diego Armando Maradona in campo. Cresciuto calcisticamente nel Torino, ha giocato anche, tra le altre, anche con Lazio, Sampdoria e Udinese.

Non si sono fatti attendere i messaggi di cordoglio delle società dove ha giocato, a cominciare dal Verona: “Hellas Verona FC piange la scomparsa di una autentica Leggenda della propria storia ultracentenaria: ci ha lasciato oggi, a 67 anni, Claudio Garella. Ciò che resterà per sempre nella mente di chi lo ha visto giocare e nell’immaginario di chi solo successivamente ne ha conosciuto – per ragioni anagrafiche – le gesta sportive, è lo stile assolutamente unico di difesa della propria porta, con parate atipiche e al tempo stesso efficacissime. Uno stile che gli è valso il soprannome di ‘Garellik’. Un vero e proprio idolo per una generazione di tifosi veronesi e, più in generale, per tutti gli appassionati del calcio italiano“.

Questo invece il comunicato del Napoli: “Il Presidente Aurelio De Laurentiis, i dirigenti, lo staff tecnico, la squadra e tutta la SSC Napoli esprimono profondo cordoglio per la scomparsa di un indimenticabile protagonista della nostra storia”.

Infine, una nota anche del Torino: “Il presidente Urbano Cairo e tutto il Torino Football Club sono vicini con affetto alla famiglia Garella per la scomparsa di Claudio Garella, portiere cresciuto nelle giovanili del Toro e debuttante in Serie A con la maglia granata prima di intraprendere una brillante carriera che l’ha portato a vincere due scudetti e una Coppa Italia con Verona e Napoli“.

Correlati

Occhi sul centrocampo per il mercato del Napoli. Con l’addio sempre più probabile di Fabiàn Ruiz, Luciano Spalletti ha...

Occhi sul centrocampo per il mercato del Napoli. Con l’addio sempre più...

12:30

12/08/2022

Non si ferma il mercato del Monza, che, dopo Pablo Marì, ha ufficializzato anche Andrea Petagna. L’attaccante, che ha...

Non si ferma il mercato del Monza, che, dopo Pablo Marì, ha ufficializzato anche...

11:44

12/08/2022

Serie A

20:30

30/09/2022

Il noto quotidiano britannico Times ha stilato una top 11 della nostra Serie A, con l’intento di costruire una squadra che...

Il noto quotidiano britannico Times ha stilato una top 11 della nostra Serie A, con...

20:30

30/09/2022

19:30

30/09/2022

Il presidente della Salernitana, Danilo Iervolino, ha rilasciato un’interessante intervista a Radio CRC, in cui ha parlato...

Il presidente della Salernitana, Danilo Iervolino, ha rilasciato...

19:30

30/09/2022