Calciomercato Inter, proposta da 5 milioni a Perisic: rinnovo più vicino

L'Inter vuole rinnovare Ivan Perisic, e nelle ultime ore avrebbe offerto un rinnovo da 5 milioni netti per le prossime due stagioni: la situazione.

27/05/2022

10:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il calciomercato dell’Inter ruota anche attorno ai rinnovi dei calciatori ritenuti fondamentali per la continuità vincente del progetto, e quello di Ivan Perisic rientra certamente fra i più importanti. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, i nerazzurri avrebbero proposto al croato un adeguamento dell’ingaggio da circa 5 milioni netti a stagione per i prossimi due anni. Una cifra importante che potrebbe spingere il classe 89′ a rimanere in nerazzurro anche per le prossime due stagioni, nonostante i contrasti dell’ultimo periodo. Tuttavia sarebbero in corso di valutazione anche le opzioni inglesi, in particolare il Chelsea, dimostratasi particolarmente interessata al giocatore.

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Calciomercato Inter, proposta di rinnovo da 5 milioni per Perisic: la situazione

In questo momento la situazione sta vivendo un fisiologico stallo, dovuto alle riflessioni che il croato sta facendo sul proprio futuro. Pochi giorni fa il calciatore aveva mostrato del fastidio per il comportamento della società, rea di aver manifestato interesse per il suo rinnovo solamente all’ultimo momento. Perisic vuole capire se le offerte inglesi si concretizzeranno, e a questo punto l’ipotesi Juventus sembra più lontana, visto anche il rapporto con i tifosi nerazzurri.

LEGGI ANCHE: Roma, passi avanti con i Friedkin per il ritorno di Totti

L’Inter sta cercando di fare il possibile per trattenerlo, e nelle ultime ore avrebbe proposto all’ex Werder Brema un prolungamento da 5 milioni netti a stagione per i prossimi due anni. Inzaghi ha manifestato più volte la sua ferma intenzione di volerlo trattenere, in quanto ritenuto importantissimo non solo da un punto di vista tecnico/tattico, ma anche fondamentale per lo spogliatoio. Le prossime settimane saranno certamente decisive in tal senso, ma ad oggi il rinnovo sembrerebbe essere leggermente più vicino.

Correlati

09:00

27/05/2022

Il direttore dell’area tecnica rossonera, Paolo Maldini, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, in...

Il direttore dell’area tecnica rossonera, Paolo Maldini, ha rilasciato una...

09:00

27/05/2022

08:30

27/05/2022

Il 27 maggio del 1964 è una data che tutti gli appassionati di calcio devono tenere bene a mente. Questo è il giorno in cui il...

Il 27 maggio del 1964 è una data che tutti gli appassionati di calcio devono tenere...

08:30

27/05/2022