Calciomercato Juventus: contatto per Di Maria, ma è previsto un nuovo incontro

La Juventus studia il colpo Di Maria, che è più di una semplice idea: un primo contatto c'è già stato, ma è previsto un nuovo colloquio.

04/05/2022

09:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by JUAN MABROMATA/AFP via Getty Images)

Nuovi segnali della Juventus portano a Di Maria. Non è tramontata l’idea bianconera di ingaggiare El Fideo a zero per la prossima stagione. L’argentino, infatti, si libererà a parametro zero dal PSG alla fine della stagione in corso. Con Dybala che saluterà a fine campionato, sempre più vicino all’Inter, servirà trovare un sostituto in rosa. Secondo Tuttosport la Juventus avrebbe avviato nuovi contatti per Di Maria, per capire le cifre e la fattibilità dell’operazione, che è più di una semplice fantasticheria. Di seguito i dettagli.

Juventus Di Maria
(Photo by JUAN MABROMATA / AFP) (Photo by JUAN MABROMATA/AFP via Getty Images)

Juventus, contatti avviati con Di Maria e a breve nuovo meeting

Un primo contatto già c’è stato, ed un altro potrebbe esserci a breve, questa è la situazione tra i bianconeri ed il fuoriclasse argentino. La tentazione di concludere il matrimonio è reciproca, con Di Maria che è alla ricerca di una nuova esperienza (apprezza l’Italia ma è tentato dagli USA), e la Juventus che lo tessererebbe volentieri per le sue qualità. Il giocatore apre dunque al trasferimento a Torino.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter: Dybala ha scelto i nerazzurri, contratto di 4 anni

Piccoli ostacoli

C’è ancora qualche ostacolo da limare però. Il primo riguarda le richieste economiche dell’ex Manchester United. Se si trattasse di un contratto da oltre 7 milioni di euro più bonus, diventerebbe difficile per i bianconeri. Il secondo riguarda l’età del giocatore, che ha 34 anni e non sposa alla perfezione il progetto di ringiovanimento bianconero. In ogni caso Madama potrebbe fare un’eccezione per Di Maria ed utilizzarlo come mentore di crescita per i giovani. Insomma, le aperture ci sono, bisognerà vedere se la Juventus affonderà una prima offerta concreta.