Calciomercato Lazio, per Romagnoli c’è ancora distanza economica: i dettagli

Alessio Romagnoli è il primo nome del calciomercato estivo della Lazio. L'affare non è in chiusura, in quanto ci sarebbero ancora distanze da limare.

19/04/2022

10:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Andrea Staccioli / Insidefoto)

Alessio Romagnoli è il primo nome del calciomercato della Lazio per la prossima stagione. Il difensore è in scadenza con il Milan a giugno e presumibilmente non rinnoverà il contratto con il Diavolo. La prima scelta in caso d’addio al rossonero per il classe 1995, cresciuti nelle giovanili della Roma, è sempre stata la Lazio, club di cui è anche tifoso risaputo. Per il ritorno nella Capitale, ma con casacca diversa, però, bisogna limare delle differenze palpabili a livello economico con l’entourage del giocatore.

colpo romagnoli lazio
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Calciomercato Lazio, serve uno sforzo per Romagnoli

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport,  la Lazio avrebbe messo nel mirino Alessio Romagnoli, che sarebbe uno dei rinforzi cercati da Sarri alla società per la prossima stagione. Per avere totalmente il sì del difensore, però, ci sarebbe bisogno di uno sforzo economico da parte di Lotito e di Tare: per quanto sia deciso a ritornare a Roma, ma con la casacca della Lazio, Romagnoli aspetta un’offerta almeno sui 3,3 milioni a stagione. Nel primo incontro, Tare ne avrebbe offerti al giocatore 2,2 milioni più bonus. Questa richiesta sarebbe stata accantonata al momento dall’entourage del giocatore che si sta guardando attorno. La priorità è sempre la Lazio che per come anche Romagnoli stesso ha fatto capire, non è un club qualunque nel suo cuore.

LEGGI ANCHE: Verona, Tudor: “Abbiamo fatto una bella gara, sono contento”