Calciomercato Napoli, cessione Osimhen: De Laurentiis chiede 110 milioni

Il Napoli fissa il prezzo per l'eventuale cessione di Victor Osimhen in vista del prossimo calciomercato: non partirà per meno di 110 milioni.

29/04/2022

09:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Il Napoli inizia a muovere i primi passi in vista dell’imminente arrivo della nuova sessione di calciomercato. A far tremare i tifosi partenopei c’è la possibile partenza di Victor Osimhen. L’altro ieri c’è stato un summit a sorpresa tra il nigeriano assieme al suo entourage e De Laurentiis assieme a Giuntoli per parlare del futuro. Bisognerà capire se l’attaccante rimarrà a Napoli anche la prossima stagione o se andrà verso altri lidi. Intanto, secondo il Corriere dello Sport, il presidente partenopeo ha stabilito il prezzo per l’eventuale cessione di Victor Osimhen.

cessione Osimhen
(Photo by Giuseppe Cottini/Getty Images)

Osimhen verso la cessione? Ecco il prezzo

Aurelio De Laurentiis valuta Osimhen almeno 100 milioni di euro, per la precisione 110. Questo è il prezzo di partenza stabilito dalla dirigenza azzurra per una sua possibile cessione, poi si vedrà in base ai risvolti di mercato. La cifra non si discosta tanto da quei 100 milioni faraonici offerti dal Newcastle nella sessione di mercato invernale, prontamente rifiutati dal club campano. Ovviamente i margini di trattativa esistono, ma la base di partenza è fissata, ed è inderogabile, oltre che elevata.

LEGGI ANCHE: Napoli, De Laurentiis annuncia: “Abbiamo preso Kvaratskhelia”

Tra le squadre interessate c’è anche il Milan arabo

Da un po’ di tempo si è mosso il Manchester United per l’attaccante nigeriano. Per i Reds le spese elevate non sono un problema, ed il pressing per Victor è forte. Oltre a loro ci sono anche Arsenal e lo stesso Newcastle, che formulò una ricca offerta a gennaio, in fila per il centravanti. A quanto pare, secondo il Corriere dello Sport, anche il Milan arabo avrebbe messo gli occhi su Osimhen, ingolosito dalla sua possibile cessione. Al momento si tratta di una suggestione, ma il mercato sa essere pazzo. Per ora in vantaggio c’è lo United.