Napoli, summit a sorpresa Osimhen-De Laurentiis: c’è il Manchester United

Il calciomercato del Napoli può infiammarsi. Faccia a faccia tra De Laurentiis e Osimhen: il Manchester United è sulle sue tracce.

28/04/2022

09:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by FILIPPO MONTEFORTE/AFP via Getty Images)

Il calciomercato del Napoli rischia di diventare bollente stando alle ultime notizie. Infatti, secondo il Corriere dello Sport, Victor Osimhen sarebbe tentato da una possibile offerta del Manchester United. Nella giornata di ieri si è consumata una bella chiacchierata (per non dire summit vero e proprio) tra Osimhen assieme al suo agente, e Giuntoli assieme a De Laurentiis. Le premesse per il futuro sono incerte, la cosa sicura è che il mercato partenopeo, in caso di partenza del centravanti nigeriano, potrebbe cambiare completamente faccia. Intanto Aurelio ha confermato l’arrivo di Kvaratskhelia e smuove il suo interesse verso il Cholito Simeone. Che non possa essere lui il sostituto di Osimhen?

Osimhen Manchester United
(Photo by FILIPPO MONTEFORTE/AFP via Getty Images)

Il summit con De Laurentiis

Come detto, ieri è andato in scena un incontro tra il presidente del Napoli, Giuntoli e Osimhen assieme al suo agente. La storia potrebbe non essere all’inizio, essendo che già in inverno alcune squadre di Premier League si erano mosse per il nigeriano. Si parte dunque dall’offerta di 100 milioni del Newcastle. Da lì potrebbe partire l’asta, con l’Arsenal interessato, ma anche il Manchester United, che, come preannunciato, spunta su tutte.

LEGGI ANCHE: Serie A, Ancelotti: “Alla Juve giravo con la scorta, Napoli bella città”

Il Manchester United Osihmen

È innegabile che un’offerta di un club prestigioso come il Manchester United tenti Victor Osimhen. Il centravanti sogna l’approdo in Premier League. Il Napoli dinanzi ad una maxi offerta di un club estero faticherebbe a dire di no. Il calciomercato è sempre più vicino e potrebbe infiammarsi, perché lo United fa sul serio per Osimhen.

Come potrà essere sostituito Osimhen?

Ieri è venuta fuori l’indiscrezione che parla di un possibile interesse del Napoli nei confronti di Giovanni Simeone, del Verona. L’attaccante è apprezzato da Giuntoli & Co per le sue doti da centravanti puro. È un’opzione. La rivoluzione a Castel Volturno parte anche dall’arrivo di Kvaratskhelia, che potrebbe essere accompagnato dall’ingresso di un altro esterno offensivo: piace Sinisterra. Ovviamente non mancano anche gli apprezzamenti per Scamacca come punta e Raspadori, ma al momento sono suggestioni.