Chelsea, Aubameyang dopo il Milan: “Siamo in fiducia”

L'attaccante gabonese è stato uno dei protagonisti del match contro i rossoneri: "Non era facile ma sapevamo cosa fare".

06/10/2022

18:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Glyn KIRK / AFP) (Photo by GLYN KIRK/AFP via Getty Images)

Pierre-Emerick Aubameyang è stato uno dei protagonisti della vittoria del Chelsea sul Milan. L’attaccante gabonese ha realizzato il momentaneo gol del 2-0, prima del tris di James, che ha aiutato i Blues a frantumare le speranze dei rossoneri di poter rientrare in partita. Al termine del match, l’ex Barcellona ha parlato ai microfoni di BT Sports, analizzando la gara in ottica futura.

aubameyang
(Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

Chelsea-Milan 3-0, Aubameyang: “Ottimo lavoro difensivo”

Due gol nel giro di 4 giorni e Chelsea che torna a vincere dopo un periodo buio. Pierre-Emerick Aubameyang è stato uno dei protagonisti del match di Champions League contro il Milan, che ha permesso ai Blues di rimettersi in carreggiata in ottica qualificazione. “Sapevamo cosa dovevamo fare contro il Milan. Penso che i nostri difensori abbiano fatto un lavoro incredibile perché anche loro hanno grandi attaccanti” ha dichiarato il centravanti ai microfoni di BT Sports. Proseguendo: “È più facile quando vinci le partite, l’umore è molto buono in questo momento. Cercheremo di continuare così“.

LEGGI ANCHE: Chelsea-Milan, Pioli: “Assenze? No, la squadra ha giocato male”

Sulla prestazione: “Non è stata una partita facile, hanno giocato bene nel primo tempo. Poi abbiamo mantenuto l’intensità molto alta, eravamo dominanti e in fiducia“. Mentre sul proprio momento di forma: “Mi sento bene. Come ho detto, ho avuto un’ottima accoglienza da parte dei miei compagni di squadra e dello staff“.

Buon momento di forma per Aubameyang

Arrivato nelle ultime ore di mercato dal Barcellona, Aubameyang si sta inserendo nel Chelsea. Trasferimento non facile il suo, visto il suo passato importante con la maglia dell’Arsenal, ma l’attaccante vive un buon momento. Sabato ha realizzato il suo primo gol in Blue contro il Crystal Palace, seguito dalla rete al Milan in Champions. 2 gol in 4 presenze. Bottino niente male per il gabonese alla caccia di un riscatto.