Chelsea: Lukaku infortunato contro il Malmo. Evitato stop grave

Chelsea: evitato un infortunio grave per Romelu Lukaku, uscito durante il match di Champions contro il Malmo.

22/10/2021

10:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Clive Rose, Onefootball.com)

Secondo quanto riporta la pagina francese di Goal.com, il Chelsea può tirare un sospiro di sollievo. Romelu Lukaku, uscito per infortunio durante il match di Champions League contro il Malmo, ha evitato uno stop più serio e e grave.

Parziali buone notizie dallo staff dei Blues che si consiera fortunato. L’infortunio alla caviglia destra dovrebbe tener fuori Lukaku per 2-3 settimane almeno, ma si è evitato uno stop più lungo e che avrebbe potuto compromettere la stagione dei campioni d’Europa.

LEGGI ANCHE: Chelsea, Tuchel: “La sosta nazionali sta penalizzando tutti”

Il Chelsea è certo di aver scongiurato qualcosa di più grave, anche dalle rassicurazioni date dagli esami strumentali effettuati giovedì, e si spera che lo stop sia inferiore al mese di fermo. Lukaku ha ripotato gonfiore alla caviglia, ma sono state escluse lesioni alla caviglia destra o interessamento dei legamenti.

Ora tutto sarà concentrato sul recupero del 9 belga. Come affermato da Thomas Tuchel: “Romelu si è storto la caviglia dopo il fallo che ha portato al rigore e anche Werner ha avuto un problema al tendine del ginocchio. Ci vorrà tempo per recuperarli entrambi. Faremo più esami, ma staranno fuori per qualche partita”.

Sull’infortunio di Lukaku è intervenuto anche il suo agente Federico Pastorello affermando a Sky Sports: “Tornerà presto e più forte di prima. Ero molto preoccupato perché Romelu ha tanta voglia di giocare e si è visto subito che si era fatto male, stando fermo per 4 minuti a terra. Quando si è alzato non dava buoni segnali, ma aspettiamo gli esami“.

Se vedete le foto e i video si vede che la caviglia è proprio sotto il peso del suo corpo, ma è un ragazzo forte che vuole giocare ogni partita e tornerà al meglio. Era molto triste, anche perché stava facendo una buona partita e sono sicuro che avrebbe anche segnato. Ora è arrabbiato, ma è anche concentrato sul recuperare il più presto possibile“.

Per le prossime partite quindi il Chelsea dovrà fare a meno di due pedine d’attacco come Lukaku e Werner, i cui tempi di recupero sono incerti. Un problema per Tuchel che dovrà stravolgere il reparto non avendo altre punte di ruolo in rosa. La prossima sosta di novembre potrebbe venire in aiuto ai Campioni d’Europa nel recupero dei giocatori.

Correlati

Ieri è andato in gol nel 4-1 al Malmo, aprendo le marcature al 9′. Ma Andreas Christensen ora è pronto anche a rinnovare...

Ieri è andato in gol nel 4-1 al Malmo, aprendo le marcature al 9′. Ma Andreas...

15:40

21/10/2021

Il mercoledì di Champions League ha offerto dei verdetti limpidi e pronosticabili. Il Chelsea ruggisce contro il Malmo, e...

Il mercoledì di Champions League ha offerto dei verdetti limpidi e pronosticabili....

23:11

20/10/2021