Chelsea, Potter: “Ci serve tempo per organizzarci al meglio”

Il manager del Chelsea ha commentato il pareggio contro il Salisburgo, sottolineando la necessità di tempo per organizzare al meglio le sue idee tattiche.

15/09/2022

11:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

Il tecnico del Chelsea, Graham Potter, ha analizzato il pareggio ottenuto contro il Salisburgo in occasione della seconda giornata dei gironi di Champions League. Il manager inglese si è focalizzato sulla necessità di tempo per organizzare al meglio la squadra ed elargire le sue idee tattiche. Il Chelsea sta infatti vivendo un momento complicato, dato soprattutto dall’inaspettato cambio di guida tecnica, un fattore che ovviamente rallenterà la squadra in questi primi mesi. I nuovi dettami tattici hanno infatti bisogno di tempo per essere applicati in maniera corretta, e questi primi opachi risultati sono il frutto di questo passaggio di testimone. Ecco le dichiarazioni del manager inglese in merito al pareggio di ieri.

(Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

Chelsea, le parole di Potter dopo il pari contro il Salisburgo

Sulla prestazione
«Credo che la squadra abbia prodotto qualche situazione interessante, ma ci serve un po’ di tempo per organizzarci al meglio. Non voglio certamente che Sterling arretri troppo sino a difendere nella nostra area di rigore, ma capisco che non è facile assimilare un cambio di allenatore e tutto ciò che ne deriva, ma la risposta della squadra è stata comunque positiva. Dal punto di vista dello sforzo, era al 100%. Alla fine serve un secondo gol. Ma non è arrivato e questo pesa un po’ nel giudizio finale che rimane dunque abbastanza deludente. Saremo migliori di così
».

LEGGI ANCHE: Sceicchi interessati alla Sampdoria? Arriva la conferma di Di Silvio