Conference League, sospesi Knutsen e Nuno Santos dopo la rissa

Conference League, la UEFA sospende l'allenatore del Bodo/Glimt Knutsen e il preparatore dei portieri della Roma Nuno Santos.

11/04/2022

19:40

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Roma's English forward Tammy Abraham (R) gestures to Roma's Armenian midfielder Henrikh Mkhitaryan (C) during the UEFA Europa conference league football match FK Bodo/Glimt v AS Roma at Aspmyra Stadium in Bodo on April 7, 2022. - - Norway OUT (Photo by Mats Torbergsen / NTB / AFP) / Norway OUT (Photo by MATS TORBERGSEN/NTB/AFP via Getty Images)

L’Organo di Controllo e Disciplina della UEFA ha deciso di sospendere l’allenatore del Bodo/Glimt Kjetil Knutsen e il preparatore dei portiere della Roma Nuno Santos, a seguito dello scontro avvenuto durante il match d’andata tra i giallorossi e i novergesi nei quarti di finale di Conference League.

Conference League
(Photo by MATS TORBERGSEN, Onefootball.com)

Conference League, rissa tra Knutsen e Nuno Santos. La UEFA sospende entrambi

Secondo quanto riportato da Sky Sport, la sospensione dei due è al momento provvisoria e resterà tale fino alla decisione della Commissione Disciplinare.

LEGGI ANCHE: Roma, infortunio per Mancini contro il Bodø/Glimt: gli aggiornamenti

Al termine della partita tra Bodo/Glimt e Roma giocata giovedì scorso e valida per l’andata dei quarti di finale di Conference League, il tecnico della squadra norvegese e il collaboratore giallorosso avrebbero inscenato una rissa nei pressi del tunnel che porta agli spogliatoi.