Connect with us

Fantacalcio

Consigli fantacalcio, i migliori attaccanti per la 24ª giornata

Published

on

consigli Fantacalcio

Immobile da confermare in prima fascia, scommessa Noslin e fiducia Chiesa. I consigli al Fantacalcio per i migliori attaccanti della 24ª giornata. 

Concludiamo la nostra rassegna sui consigliati con gli attaccanti. In un turno che vedrà tante partite interessanti per i diversi obiettivi di classifica, scopriamo i migliori consigli al Fantacalcio di giornata suddivisi in fasce per comporre il tridente dei sogni e non lasciare bonus in panchina.

consigli Fantacalcio

(Photo by Alessandro Sabattini, Gettyimages) calcioinpillole.com

Consigli fantacalcio, i migliori attaccanti per la 24ª giornata

SALERNITANA Vs EMPOLI – venerdì 9 febbraio ore 20.45

Nella Salernitana torna Boulaye Dia dal primo minuto. In un attacco che, in sua assenza, è stato abbastanza sterile, è l’unico che può accendere la luce (nonostante stia vivendo una stagione abbastanza opaca). Crediamo in lui e nel suo ritorno al gol. Nell’Empoli ci piace la scommessa Cambiaghi per completare il tridente in mancanza di valide alternative.

Per questa partita potete attendere le formazioni ufficiali.

CAGLIARI Vs LAZIO – sabato 10 febbraio ore 15.00

Zito Luvumbo lo abbiamo inserito nelle nostre scommesse non banali per questa giornata: con la sua velocità è l’unico in grado di impensierire la difesa di Sarri. Tra gli ospiti confermiamo la fiducia ad Immobile, che ha ritrovato il bonus su rigore contro l’Atalanta e cerca il bis sempre in trasferta. Azzardo Isaksen se siete a corto di nomi in attacco.

ROMA Vs INTER – sabato 10 febbraio ore 18.00

La Roma è reduce da tre vittore consecutive e cerca conferme anche contro una grande squadra. Dybala è l’uomo in più dei giallorossi e non dovete lasciarlo fuori anche contro un avversario così ostico. Lui meglio dell’ex Lukaku, che può soffrire il pressing dei tre centrali di Inzaghi. Nell’Inter ci piace la solita coppia d’attacco formata da Thuram e Lautaro, con preferenze ovviamente per l’argentino.

SASSUOLO Vs TORINO – sabato 10 febbraio ore 20.45

Senza Berardi, l’attacco neroverde perde di pericolosità e non poco. Pinamonti dovrà caricarsi il peso offensivo sulle spalle, potendo battere anche i rigori: diamogli fiducia davanti al suo pubblico. Il Sassuolo dovrà tornare alla vittoria, per forza di cose, e lui può essere decisivo. Così come Zapata tra le fila del Torino che, dopo lo sfogo di Juric, vuole i tre punti per inseguire il sogno europeo.

FIORENTINA Vs FROSINONE – domenica 11 febbraio ore 12.30

Beltran è decisamente l’attaccante con più fiuto del gol a disposizione di Italiano (lo conferma il gol di rapina nello scorso turno). In questa giornata, contro un avversario che concede tanto, può scatenarsi. Lui meglio di un Nico Gonzalez in calo. Se avete Belotti in rosa fateci un pensierino: contro il Lecce ha sfiorato il gol dalla panchina, potete schierarlo coprendovi con una riserva (potrebbe partire dal primo minuto). Nel Frosinone impossibile tenere fuori Soulè, a quota 10 gol in stagione e con nessuna voglia di fermarsi.

BOLOGNA Vs LECCE – domenica 11 febbraio ore 15.00

I padroni di casa continuano a coltivare il sogno proibito del quarto posto a suon di vittorie, gol e ottime prestazioni. Contro il Lecce partono favoriti e possono centrare altri tre punti. Ovviamente, Zirkzee è l’uomo in più di questa squadra e, dopo il gol “condiviso” con il difensore avversario nello scorso turno, stavolta tenterà di segnarne uno tutto suo. Attenzione però agli ospiti che possono giocarsi le loro carte soprattutto sugli esterni dove, grazie alla velocità di Banda, possono fare male. E’ una scommessa intrigante per questo turno.

MONZA Vs VERONA – domenica 11 febbraio ore 15.00

Djuric vorrà lasciare il segno, da buon ex della gara, e trovare la prima marcatura con la sua nuova maglia. E’ un buon nome per chiudere il vostro tridente, visto che la sua generosità, tra sponde e sportellate, spesso viene premiata dai pagellisti. Nel Verona lanciamo la scommessa Tijjani Noslin. Arrivato dal mercato invernale proprio per sostituire Djuric, ha mostrato talento nelle sue prime due apparizioni, dove ha ottenuto un 6,5 e un 6. Stavolta può trovare, a sorpresa, la via del gol.

GENOA Vs ATALANTA – domenica 11 febbraio ore 18.00

Per questa sfida decisamente equilibrata e di difficile lettura, ci affidiamo a due attaccanti molto simili, due numeri 9 da area di rigore e con uno spiccato fiuto del gol: Retegui da una parte e Scamacca dall’altra. Crediamo che questa partita possa essere decisa proprio negli ultimi metri del campo, terreno di conquista per i due bomber italiani. Fiducia per entrambi.

MILAN Vs NAPOLI – domenica 11 febbraio ore 20.45

Giroud è uno dei migliori attaccanti del campionato per rendimento e, soprattutto, bonus. Basterebbe solo questo per consigliarlo, ma aggiungiamo anche il fatto che spesso e volentieri ha fatto male al Napoli segnandogli a ripetizione. Buona scelta anche Leao che però vive di momenti altalenanti durante i 90 minuti. Nel Napoli preferiamo l’estro e la tecnica di Kvaratskhelia, tornato al gol contro il Verona e desideroso di imporsi anche alla scala del calcio.

JUVENTUS Vs UDINESE – lunedì 12 febbraio ore 20.45

Dopo la brutta sconfitta contro l’Inter, la Juventus vuole ripartire dal suo pubblico e ritrovando i tre punti contro l’Udinese. Vlahovic vorrà riscattare la prestazione deludente di San Siro e può avere tante chance per trovare il gol. Da schierare. Con lui scegliamo Chiesa, che può ritrovare il posto da titolare a discapito di Yildiz (che si può schierare, coprendosi). Gli ospiti proveranno a chiudersi e fare la loro partita: non una buona notizia per gli attaccanti, costretti a fare la guerra con la difesa bianconera. Meglio guardare altrove.

 

PRIMA FASCIA 

Immobile, Lautaro, Beltran, Zirkzee, Giroud, Vlahovic.

SECONDA FASCIA 

Dybala, Thuram, Soulè, Djuric, Scamacca, Kvaratskhelia.

TERZA FASCIA 

Dia, Cambiaghi, Banda, Noslin, Retegui, Chiesa.