Connect with us

Fantacalcio

Consigli fantacalcio, i migliori centrocampisti per la 24ª giornata

Published

on

Consigli Fantacalcio

Candreva vuole salvare i suoi, Pellegrini scatenato anche contro l’Inter. I consigli al fantacalcio per i migliori centrocampisti per la 24ª giornata.  

Il campionato entra nel vivo e si appresta a vivere un’altra, intensa, giornata. Tanti scontri infuocati, due big match, gol e spettacolo: siamo pronti a gustarci il 24esimo turno. In ottica fantacalcio passiamo in rassegna i migliori centrocampisti per questa giornata, a caccia di +3. Scopri tutti i nomi e componi il miglior reparto possibile.

Consigli Fantacalcio

(Photo by Isabella Bonotto, Gettyimages) calcioinpillole.com

Consigli fantacalcio, i migliori centrocampisti per la 24ª giornata

SALERNITANA Vs EMPOLI – venerdì 9 febbraio ore 20.45

Scontro salvezza da non fallire per entrambe: in campo ci sarà tanto equilibrio e, forse, paura di perderla. Pertanto, potrebbe essere una partita bloccata. In ogni caso ci affidiamo ai due centrocampisti certamente più pericolosi in zona bonus delle due compagini: da una parte Candreva, leader tecnico indiscusso della trequarti di Inzaghi; dall’altra Zurkowski che in trasferta spesso si esalta e trova la via del gol.

Per questa partita potete attendere le formazioni ufficiali.

CAGLIARI Vs LAZIO – sabato 10 febbraio ore 15.00

I padroni di casa affronteranno un’altra romana dopo la batosta subita dalla squadra di De Rossi nello scorso turno. Il centrocampo di Ranieri è poco propenso al bonus, ma composto da giocatori d’interdizione e rottura del giro palla avversario: meglio evitare. Nella Lazio torniamo a dare fiducia a Felipe Anderson, che deve riscattare le ultime prestazioni abbastanza opache e tornare al gol. Buona scelta anche Luis Alberto.

ROMA Vs INTER – sabato 10 febbraio ore 18.00

Primo dei due big match di giornata: la Roma vola sulle ali dell’entusiasmo e insegue il quarto posto, l’Inter per ammazzare il campionato. Tra i capitolini confermate uno scatenato Pellegrini, reduce da 3 gol consecutivi in altrettante partite. Per gli ospiti impossibile lasciare fuori Calhanoglu, che stavolta può trovare il gol dopo l’ottima prestazione contro la Juventus.

SASSUOLO Vs TORINO – sabato 10 febbraio ore 20.45

Il Sassuolo e Dionisi rischiano grosso, visto che si ritrovano coinvolti nella lotta per non retrocedere dopo una prima parte di stagione molto deludente. Contro il Torino cercheranno di ottenere i 3 punti, ma non sarà certamente facile. Thorstvedt è una delle poche note positive fino ad ora: schierato trequartista sta trovando continuità realizzativa e si può schierare. Nel Torino non tenete fuori la classe di Vlasic, decisiva in queste partite e contro una difesa non solidissima.

FIORENTINA Vs FROSINONE – domenica 11 febbraio ore 12.30

La prima partita della domenica calcistica può regalare tanti gol ed emozioni: si affrontano due squadre che giocano a viso aperto senza speculare. Nella Fiorentina, che non attraversa un momento positivo considerando anche gli umori della piazza, fidatevi del solito Bonaventura: uomo in più sulla trequarti di Italiano. Nel Frosinone ci piacciono gli inserimenti di Mazzitelli, sempre pericoloso con il suo tiro da fuori e che può far male alla difesa dei viola.

BOLOGNA Vs LECCE – domenica 11 febbraio ore 15.00

Potenzialmente, i tre trequartista di Thiago Motta (che dovrebbero essere Ferguson, Orsolini e Saelemaekers) sono tutti schierabili, visto che da loro passa gran parte del gioco offensivo della squadra. La nostra preferenza stavolta ricade su Orsolini che ha fame di gol (ed è anche rigorista). Nel Lecce, in mancanza di alternative di livello, provate la scommessa Oudin.

MONZA Vs VERONA – domenica 11 febbraio ore 15.00

Il Monza proverà a fare la partita, come suo solito, mentre il Verona tenterà di chiudersi e ripartire in contropiedi, così come fatto contro il Napoli. Colpani non possiamo tenerlo fuori in un match del genere e davanti ai suoi tifosi (dove si esalta). Ci piace anche la scommessa Zerbin, dalla panchina. Tra gli ospiti apprezziamo Duda per geometrie e tiro dalla distanza: chissà che non possa trovare la via del gol.

GENOA Vs ATALANTA – domenica 11 febbraio ore 18.00

Altra partita che può regalarci gol e spettacolo. Per Gudmundsson vale il ragionamento dei top di reparto: si schiera in ogni partita, anche contro un avversario così in forma come l’Atalanta, che ha un Charles De Ketelaere letteralmente “on fire”. Il belga ovviamente va schierato ma noi, per non essere troppo banali, inseriamo nelle fasce Miranchuk, che può deciderla con le sue giocate tecniche sulla trequarti.

MILAN Vs NAPOLI – domenica 11 febbraio ore 20.45

Chiude la domenica calcistica il grande scontro tra chi si è aggiudicato lo scudetto negli ultimi due anni. Nel Milan Loftus-Cheek può essere decisivo, anche più di Pulisic (che ovviamente va schierato). I suoi inserimenti e la sua fisicità possono creare enormi problemi ad una difesa non troppo solida. Nel Napoli confermate Politano, che segnò all’andata e cerca il bis anche a San Siro (magari su rigore).

JUVENTUS Vs UDINESE – lunedì 12 febbraio ore 20.45

La Juventus chiuderà il turno di campionato conoscendo già i risultati di Inter e Milan. In ogni caso, la squadra di Allegri dovrà centrare i tre punti. Rabiot, dopo la brutta prestazione contro l’Inter, vuole riscattarsi e tornare al gol nel suo stadio. Nell’Udinese ci intriga la scommessa Lovric: da schierare come ultimo nome di reparto e in mancanza di altre soluzioni.

PRIMA FASCIA 

Candreva, Felipe Anderson, Vlasic, Orsolini, Gudmundsson, Loftus-Cheek.

SECONDA FASCIA 

Luis Alberto, Calhanoglu, Colpani, Miranchuk, Politano, Rabiot.

TERZA FASCIA 

Pellegrini, Thorstvedt, Oudin, Duda, Zurkowski, Lovric.