Corsi rassicura i tifosi dell’Empoli: “La squadra non sarà smantellata”

Le dichiarazioni del presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi rilasciate alle colonne del quotidiano La Nazione.

02/06/2022

20:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L’Empoli di Fabrizio Corsi è al lavoro per la costruzione della squadra che disputerà la Serie A nella prossima stagione. Il club toscano, dopo aver licenziato Aurelio Andreazzoli, dovrebbe scegliere l’ex Venezia Paolo Zanetti come tecnico per la prossima annata. Dopo l’ottimo lavoro svolto da Andreazzoli nella stagione appena conclusa, sono tanti i giocatori dell’Empoli ad aver attirato l’attenzione di grandi squadre. Il presidente empolese Corsi, però, dalle colonne del quotidiano La Nazione ha voluto rassicurare i tifosi toscani dichiarando che la squadra non sarà smantellata rispetto alla stagione precedente. Di seguito ecco un estratto delle sue dichiarazioni riportate dai colleghi di Tuttomercatoweb.

Corsi Empoli
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Corsi: “L’Empoli rimarrà competitiva”

“La squadra non sarà smantellata. Vediamo intanto cosa succede con Vicario: se ne faremo a meno è perché prenderemo un altro portiere forte o con quelle potenzialità. Uno o due verrà sacrificato, dipende anche da come si evolve il mercato. Abbiamo giocatori ambiti, possiamo comunque reinvestire e vogliamo costruire una squadra forte. Abbiamo fatto l’ ultima stagione con otto-dieci prestiti, spero che quest’ anno se ne facciano un po’ meno. In rosa abbiamo giocatori giovani che possono completarsi. E poi aggregheremo in prima squadra Degli Innocenti, Baldanzi e Fazzini. L’Empoli rimarrà competitiva”.