Empoli, Cutrone: “Penso solo a spaccare il mondo”

Le parole dell'attaccante della squadra toscana.

10/09/2021

13:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Photo Andrea Staccioli / Insidefoto andreaxstaccioli via Imago

Patrick Cutrone, nuovo acquisto dell’Empoli e calciatore alla ricerca della stagione del rilancio, è intervenuto questa mattina dalle colonne de La Gazzetta dello Sport: “Penso solo a spaccare il mondo. Tempo da recuperare? Non è mai tempo perso, tutto ciò che ti trovi a fare nella tua vita fa parte del tuo percorso, in un modo o nell’altro ti aiuta a crescere. Io sono maturato tantissimo, pian piano che vai avanti ci sono più aspettative, quindi dalle cose complicate sono più forte ancora e sono migliorato in tante cose. Per come sono fatto, non mollo mai: ogni occasione è d’oro per dimostrare quello che valgo. E sono più carico che mai. Le ultime due stagioni? Devo dire che sono stati due anni così così, che però probabilmente facevano parte del mio percorso di formazione. Però soprattutto, c’è il fatto che un ragazzo giovane deve giocare, deve poter mostrare le proprie qualità. Io non ho avuto la continuità di cui un attaccante ha bisogno. Ti capita di giocare due-tre partite poi basta. E in certi casi è mancata anche la fiducia. Milan? Sono e sarò sempre loro tifoso, Il Milan è la mia squadra del cuore, dove sono cresciuto, in campo e fuori, sono diventato uomo grazie a loro, li ringrazierò sempre“.

LEGGI ANCHE: Raspadori: “Inter? C’è il momento giusto per ogni ambizione”

Correlati

10:00

10/09/2021

Samir Handanovic, in una lunga intervista rilasciata a TuttoSport, parla dei suoi lunghi 9 anni vissuti all’Inter. Della...

Samir Handanovic, in una lunga intervista rilasciata a TuttoSport, parla dei suoi...

10:00

10/09/2021

09:30

10/09/2021

Nel corso della notte appena trascorsa, si sono giocate le partite tra le sudamericane utili alle qualificazioni ai Mondiali...

Nel corso della notte appena trascorsa, si sono giocate le partite tra le...

09:30

10/09/2021