Eriksen saluta il Brentford, il futuro è ancora in Premier

A fine giugno scadrà il contratto di Eriksen con il Brentford. Stando a quanto riferito dal nostro collaboratore Ekrem Konur, sul giocatore ci sono Manchester United, Tottenham ed Everton.

13/06/2022

14:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by LISELOTTE SABROE/Ritzau Scanpix/AFP via Getty Images)

Ad un anno dal terribile malore che ha messo in apprensione il mondo intero, Christian Eriksen è pronto a scrivere un’altra pagina della sua carriera e, il suo futuro, potrebbe essere ancora in Premier League. Il trequartista, ex Inter, lascerà il Brentford dopo una stagione che, oltre al rientro in campo, gli ha regalato la gioia del ritorno al gol sia in campionato che con la Nazionale danese.

Il suo contratto con il Brentford scade il 30 giugno e, stando a quanto riferito dal nostro collaboratore dalla Turchia Ekrem Konur, sul giocatore c’è il forte interesse di Manchester United, Tottenham ed Everton.

Correlati

Secondo quanto riportato in esclusiva da Sportitalia, il Milan rischia di vedere sfumare un altro obiettivo di mercato. Infatti...

Secondo quanto riportato in esclusiva da Sportitalia, il Milan rischia di vedere...

20:41

24/06/2022

20:34

24/06/2022

L’amministratore delegato dell’Inter Giuseppe Marotta è stato intervistato a Rai Radio 1 Sport in occasione della...

L’amministratore delegato dell’Inter Giuseppe Marotta è stato...

20:34

24/06/2022