Europa League: il Legia Varsavia vince nel recupero, beffato lo Spartak

Successo dei polacchi del Legia Varsavia nei confronti dei russi dello Spartak Mosca. A portare in vantaggio gli ospiti è la rete di Kastrati nei minuti di recupero.

15/09/2021

18:30

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Credits: Newspix.pl

Nella partita del mercoledì di Europa League, si sono affrontate alle 16:30 i russi dello Spartak Mosca contro i polacchi del Legia Varsavia. I padroni di casa tentano più volte di andare in vantaggio con le azioni di Victor Moses e Samuel Gigot (quest’ultimo al 67′ prende la traversa dopo un colpo di testa). Un minuto dopo il Legia al 68′ rischia di finire la partita in dieci uomini: Ezequiel Ponce si infortuna dopo un contrasto con Artur Jedrzejczyk e l’arbitro Nikola Dabanovic viene richiamato al VAR per visionare il contatto, ma alla fine è solo il cartellino giallo ad essere estratto.

La prima clamorosa occasione per i polacchi arriva al 78′ con Mahir Emreli che dopo un colpo di testa colpisce il palo destro, pareggiando i conti dei legni colpiti nel match. Alla fine ad avere la meglio è il Legia Varsavia nel finale di partita, con Muci che crossa sul secondo palo dove arriva in velocità Lirim Kastrati che colpisce di testa, superando anche il portiere dei russi Maximenco e portando in vantaggio la propria squadra al 91′, concludendo il match per 0-1.

LEGGI ANCHE: Filippo Inzaghi: “La partita della mia vita è la finale con il Liverpool”

Europa League

Quella di ieri sera contro il Galatasaray è la seconda sconfitta per la Lazio nel giro di pochi giorni. Dopo il ko contro il...

Quella di ieri sera contro il Galatasaray è la seconda sconfitta per la Lazio nel...

13:20

17/09/2021

Ieri sera al King Power Stadium è andato in scena uno spettacolo raccapricciante al termine del match, finito 2-2- tra Leicester...

Ieri sera al King Power Stadium è andato in scena uno spettacolo raccapricciante al...

11:20

17/09/2021