Fantacalcio, cosa fare con Handanovic dopo le ultime presentazioni?

Handanovic sta deludendo tifosi e fantallenatori. Cosa è meglio fare con il portiere dell'Inter al fantacalcio? Ecco il nostro consiglio!

04/10/2022

12:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il calcio. Ma non ci fermiamo qui. Quest’anno abbiamo deciso di ampliare i nostri consigli sul Fantacalcio, consigliandovi ogni settimana i migliori di giornata (portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti) e fornendovi approfondimenti sui temi più caldi e interessanti. Per riuscire a garantirvi i migliori consigli, abbiamo iniziato una collaborazione con @consiglifantacalcioofficial, una delle migliori realtà nel mondo del fantacalcio, che conta più di 80mila followers su Instagram.

Già dallo scorso anno lo sloveno dell’Inter, Samir Handanovic, ha creato qualche “piccolo” problema sia all’Inter sia ai fantallenatori. Nonostante ad agosto sia arrivata la conferma assoluta di Inzaghi della sua titolarità, le prime 8 giornate avvicinano nubi nere all’orizzonte.

Con Onana che scalpita, ormai non è da escludere un suo impiego anche in campionato a causa delle incertezze dimostrate dal capitano.

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Fantacalcio, Handanovic da horror: ecco cosa fare con lui

Il suo percorso a oggi non è stato entusiasmante per i fantallenatori che hanno ancora creduto in lui. Due soli clean sheet e due sole volte con un voto sopra il 6 con Lecce e Torino.

Dopo 8 giornate siamo già a 13 gol subiti e in ben tre gare è riuscito a incassare tre gol.

Questo ci porta a considerare Handanovic non più intoccabile ma sicuramente non diventerà il numero 12. Il rischio, ad oggi, è che Onana possa “rubare” qualche titolarità anche in campionato e renda quindi Handanovic poco utile se non avete il pacchetto portieri Inter.

In questo caso, il nostro consiglio è quello di tentare uno scambio con il possessore di Onana per avere maggior tranquillità, anche a costo di perdere pedine importanti in altri reparti. Si tratta pur sempre dell’Inter e ci aspettiamo che chiuda il campionato tra le prime 4.

Correlati

23:44

30/11/2022

Si è chiusa la giornata numero 11 del Mondiale di Qatar 2022, che ha visto gli atti finali dei Gruppi C e D. I verdetti sono...

Si è chiusa la giornata numero 11 del Mondiale di Qatar 2022, che ha visto gli atti...

23:44

30/11/2022

23:28

30/11/2022

Il CT dell’Argentina Lionel Scaloni non si sente il favorito. Dopo la falsa partenza con l’Arabia Saudita,...

Il CT dell’Argentina Lionel Scaloni non si sente il favorito. Dopo la falsa...

23:28

30/11/2022