Fantacalcio, i difensori consigliati nella 9ª giornata di Serie A

I difensori al fantacalcio sono importanti non solo se portano bonus, ma se usate il modificatore lo sono anche se portano sufficienze "rotonde". Ecco le nostre scelte per la 9a giornata di campionato

06/10/2022

16:30

• Tempo di lettura: 8 minuti

Tempo di lettura: 8 minuti

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il calcio. Ma non ci fermiamo qui. Quest’anno abbiamo deciso di ampliare i nostri consigli sul Fantacalcio, consigliandovi ogni settimana i migliori di giornata (portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti) e fornendovi approfondimenti sui temi più caldi e interessanti. Per riuscire a garantirvi i migliori consigli, abbiamo iniziato una collaborazione con @consiglifantacalcioofficial, una delle migliori realtà nel mondo del fantacalcio, che conta più di 80mila followers su Instagram. 

Eccoci qua! Riprendiamo il campionato dopo un “dopo-pausa” scoppiettante! Prima una giornata di serie A ricca di gol e, successivamente, un intenso e sorprendente turno di coppe europee. Dopo le coppe, ahimè, arriva il turnover. Occhi aperti quindi. Il giocatore di fascia è quello più soggetto ma anche nei ruoli centrali, ultimamente, si è vista una certa rotazione. Quindi, occhi aperti e orecchie dritte! Le formazioni di questa giornata saranno molto influenzate da questi fattori. Occupiamoci ora dei difensori consigliati nella 9ª giornata di campionato.

Fantacalcio
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

FANTACALCIO, ECCO I DIFENSORI CONSIGLIATI NELLA 9ª GIORNATA DI SERIE A

SASSUOLO – INTER

Sabato 8 ottobre, ore 15.00

Non vediamo il Sassuolo come squadra battuta in partenza. Detto questo, la difesa è il reparto che offre meno ai fantallenatori. Mettete i difensori emiliani (di questi, a nostro avviso Erlic è il migliore) solo se avete bisogno di presenza e se non avete alternative. Kyriakopoulos sarebbe l’unico interessante (anche perché molto avanzato di ruolo), ma ormai sembra aver (giustamente) perso il posto.

Nell’Inter, che gioca a Sassuolo in mezzo a due match di Champions fondamentali contro il Barcellona, il turnover potrebbe essere protagonista. Occhio alla formazione ufficiale perché la squadra nerazzurra gioca per prima e possiamo regolarci. Noi, nel frattempo, consigliamo Dumfries, che col Barcellona è partito dalla panchina e che finora sta deludendo, e Acerbi. Vorrà ben figurare e ci sembra una bella scommessa di giornata. Non stiamo sconsigliando Dimarco che è in grandissima forma, ma potrebbe riposare in vista del Barcellona e comunque per questa giornata abbiamo deciso di fare scelte diverse.

MILAN – JUVENTUS

Sabato 8 ottobre, ore 18.00

Eccola qua la partitona di giornata!

Il Milan in difesa è falcidiato dagli infortuni (gli ultimi sono stati Calabria e Kjaer). Kalulu è il nome che, in questa partita, preferiamo: buona tecnica, corretto, grande falcata, polivalente (non escluso un suo spostamento sulla fascia destra, almeno per un pezzo di partita). Riuscirà, insieme a Tomori, a tenere in piedi tutta la difesa? Torna a disposizione Theo Hernandez. Non dobbiamo certo dirvi che va messo! No a Dest e a Ballo-Touré. Pensiamo di non dovervi spiegare il perché.

Nella Juve preferiamo sicuramente i centrali ai terzini. Bremer e Bonucci sono due ottime scelte e, anche se l’avversario è top, meritano fiducia. Bonucci, inoltre, potrebbe anche segnare un gol dell’ex.

BOLOGNA – SAMPDORIA

Sabato 8 ottobre, ore 20.45

In questa partita si affrontano le due squadre che in questo momento sono meno in forma. Il Bologna ha cambiato tecnico da poco, ma il cambio non ha prodotto gli effetti sperati. La Sampdoria si è affidata a Stankovic, che difficilmente avrà modo di incidere in un paio di giorni.

Nel Bologna saremmo tentati di non consigliare nessuno, visto lo stato di forma della squadra. Considerato l’avversario, però, puntiamo su De Silvestri. Come il resto della squadra non sta esaltando, però potrebbe essere la partita buona per incidere come ha saputo fare in passato.

Della Sampdoria, in questo momento, non ci fidiamo. Meglio aspettare la prossima partita e aspettare l’effetto Stankovic.

TORINO – EMPOLI

Domenica 9 ottobre, ore 12.30

Nel Torino, in teoria, Singo sarebbe il giocatore più appetibile. Bisogna anche dire che non sta rendendo come lo scorso anno, quindi per questa volta non lo consigliamo. Vogliamo invece prenderci un rischio e puntiamo su Lazaro. Per ora 0 bonus, ma sentiamo che questa è la partita giusta. “Lazaro, alzati e fai qualcosa” (semi cit.). Non sconsigliati i centrali, ma comunque non tra le nostre scelte di giornata.

Nell’Empoli andiamo sul solito Parisi che, indipendentemente dai risultati di squadra, porta sempre a casa ottimi voti e anche, ogni tanto, qualche bonus. Quindi sì per il modificatore. Il resto del reparto si può lasciare a riposo.

MONZA – SPEZIA

Domenica 9 ottobre, ore 15.00

Scontro salvezza in Brianza. Il Monza con l’arrivo di Palladino ha finalmente ritrovato la strada smarrita. Lo Spezia ha dato il meglio in casa, almeno finora. Vediamo se i liguri riusciranno a portare qualcosa anche lontano dalle mura amiche.

Nel Monza l’uomo più interessante, purtroppo, siederà in panchina. Birindelli è il classico difensore da fantacalcio ma, salvo cambi all’ultimo, non dovrebbe partire dall’inizio. Dall’inizio, invece, dovrebbe partire Izzo, che consigliamo. Palladino lo mette nel suo habitat (ovvero “braccino” della difesa a tre) e lui sta rispondendo molto bene.

Nello Spezia il nome che consigliamo, ma solo perché a noi lo ha consigliato Lewandowski in privato, è Kiwior. Finora non ha portato bonus, ma qualche 6,5 e un 7 in pagella. Ottimo per il modificatore. Ovviamente “bomber” Bastoni non può essere sconsigliato in questa partita, quindi potete schierarlo, ma noi abbiamo deciso di puntare su un giocatore diverso.

SALERNITANA – VERONA

Domenica 9 ottobre, ore 15.00

Anche volendo sorprendere, nella Salernitana è difficile trovare difensori interessanti oltre a Mazzocchi. Non ci resta quindi che consigliare nuovamente l’esterno italiano, nonostante le ultime due uscite sottotono. Evitate gli altri.

Discorso simile possiamo farlo nel Verona in assenza di Faraoni: resta poco e niente. L’unico interessante, ma comunque da terza fascia, è Doig. Lo scozzese è un diamante grezzo, ma pur sempre prezioso. Migliorerà di partita in partita e, tra qualche anno, potremmo vederlo in qualche grande club europeo.

UDINESE – ATALANTA

Domenica 9 ottobre, ore 15.00

Bellissima partita. Come somma dei punti è questo il big match di giornata. Rispetto a Milan-Juve, il blasone è minore, ma non la bellezza dell’incontro! Godiamocelo!

Nell’Udinese di Sottil, sarebbe troppo scontato consigliare Bijol dopo il goal della vittoria della scorsa giornata e noi oggi non vogliamo essere scontati. Dentro quindi Becao, difensore dalla sufficienza quasi sempre garantita e dal bonus facile. Questa volta non sarà facile, ma noi ci puntiamo. Difficile lasciare fuori Udogie, nonostante la non brillantissima ultima uscita. Quest’anno gli esterni della Dea fanno meno paura e quindi Udogie potrebbe dire la sua.

Nell’Atalanta, che perde Toloi per infortunio, consigliamo Okoli che sta facendo discretamente. E’ un rischio considerata la pericolosità dell’attacco friulano, ma vogliamo azzardare. Sulla fascia Soppy vorrà fare buone cose, anche perché è un ex. Consigliamo anche lui.

CREMONESE – NAPOLI

Domenica 9 ottobre, ore 18.00

Nessuno in questo momento vorrebbe incontrare il Napoli!

Nella Cremonese, per i motivi di cui sopra, non ci sentiamo di consigliare nessuno.

Nel Napoli l’unico rischio vero è il turnover. Per questo motivo andiamo sul sicuro con il baluardo coreano Kim e con Di Lorenzo. I due, oltre ai buoni voti e ai bonus che possono portare a casa, sono anche quelli meno messi a riposo. Le ultime notizie parlano di esami strumentali per Di Lorenzo, ma la situazione non sembra preoccupare l’ambiente. Ovviamente è sempre meglio essere coperti in questi casi per evitare brutte sorprese.

ROMA – LECCE

Domenica 9 ottobre, ore 20.45

Altro match che mette una big contro una squadra che vuole salvarsi. La Roma è, ovviamente, favorita. Il Lecce, però, non va preso sottogamba (chiedere al Napoli per delucidazioni al riguardo).

Nella Roma i difensori, in generale, danno buone garanzie. Anche se Ibanez e Mancini sono comunque buone scelte, in questa partita vogliamo consigliarvi Smalling (uomo squadra) e Spinazzola, che col Lecce potrebbe fare molto bene.

Nel Lecce non ci sentiamo di consigliare nessun difensore. L’attacco “a 4 tenori” della Roma non è certo il miglior cliente che si possa avere.

FIORENTINA – LAZIO

Lunedì 10 ottobre, ore 20.45

Il Monday Night pare molto interessante. Da una parte c’è la Fiorentina che vuole ritrovarsi e dall’altra la Lazio che intende proseguire quanto di buono sta facendo.

Nella Fiorentina, in cui potrebbe tornare titolare Milenkovic, nessuno ci convince davvero. Se avete Biraghi potete metterlo come ultima scelta. Ma come, vi consigliamo Biraghi e anche Lazzari che giocano uno di fronte all’altro? Sembra forse contraddittorio, ma schierando Biraghi speriamo principalmente in un calcio piazzato.

Nella Lazio la difesa sta convincendo, ma il fantacalcio è una cosa diversa. No a Patric e Marusic, sì a Romagnoli e Lazzari. Il primo sta prendendo la squadra per mano. Il difensore laterale, invece, è sempre una spina nel fianco per gli avversari.

 

PRIMA FASCIA

Dumfries, Lazzari, Udogie, Kim, Mazzocchi Smalling, Spinazzola, Theo Hernandez.

SECONDA FASCIA

Kiwior, Di Lorenzo, Soppy, Kalulu, Bremer, Romagnoli, Lazaro, Becao.

TERZA FASCIA

Bonucci, Acerbi, De Silvestri, Parisi, Izzo, Doig, Okoli, Biraghi.

Correlati

10:44

26/11/2022

Non si ferma Qatar 2022, che ogni giornata regala partite ed emozioni diverse. La seconda partita del giorno, dopo...

Non si ferma Qatar 2022, che ogni giornata regala partite ed emozioni diverse. La...

10:44

26/11/2022

10:07

26/11/2022

Apre la settima giornata di Qatar 2022 la sfida tra Tunisia e Australia, che andrà in scena alle ore 11:00. Gli africani...

Apre la settima giornata di Qatar 2022 la sfida tra Tunisia e Australia, che andrà...

10:07

26/11/2022