Fantacalcio: i giocatori sopravvalutati o sottovalutati all’asta

Cresce l'attesa per le consuete aste del fantacalcio. Ecco i giocatori che possono intrigare all'asta e chi invece può deludere in Serie A.

07/08/2022

08:30

• Tempo di lettura: 6 minuti

Tempo di lettura: 6 minuti

fantacalcio

Continuiamo l’analisi con le altre 10 squadre del nostro campionato in ottica fantacalcio!

Ottica Fantacalcio: iniziamo dal Monza

I brianzoli, rispetto alle altre due neopromosse, hanno più hype intorno a loro anche grazie agli acquisti del Condor Galliani.
Cragno tra i pali può essere una buona scelta low cost anche per il modificatore, in difesa possiamo puntare su Carlos Augusto che dovrebbe agire da esterno di centrocampo e su Ranocchia per i più temerari.
Ennesima annata da scommessa per Sensi: sarà la volta buona? Occhio a non eccedere coi crediti. Capitan Pessina potrebbe avere compiti offensivi rispetto all’esperienza atalantina, non facciamocelo sfuggire.
Caprari è stato il giocatore sorpresa della scorsa stagione, vedremo se si confermerà ma voi cercate di non strapagarlo come un top.

LEGGI ANCHE: CiP Review – Wijnaldum è della Roma. Ripartite la Bundes e la Premier

NAPOLI

Dopo gli addii di Ospina, Koulibaly, Insigne e Mertens (e quelli possibili di Ruiz e Zielinski), non c’è molta fiducia nei partenopei.
In difesa si vola alti con Di Lorenzo e Rrahmani, noi vogliamo scommettere su Kim che sarà il meno costoso dei tre.
Occhio alle sirene di mercato per Zielinski, potremmo fare un affare a poco prezzo. Discorso Kvaratskhelia: da centrocampista potrebbe rivelarsi la sorpresa di stagione ma se arriva a un prezzo da top potete lasciarlo ai vostri avversari.
Davanti Osimhen potrebbe veder calare il suo prezzo dopo la stagione passata: non fatevelo sfuggire nel caso! Lozano buona scommessa a prezzo contenuto.

ROMA

Dopo aver conquistato la Conference League, i giallorossi guidati dallo Special One vogliono continuare a vincere.
In porta Rui Patricio potrebbe avere più copertura rispetto all’anno scorso e migliorare il suo score: possiamo puntarci senza arrivare al prezzo dei top!
Tra i difensori Smalling è un must per il modificatore e possiamo approfittare dei suoi piccoli stop fisici per strapparlo a un prezzo inferiore; scommessona Spinazzola: fate attenzione a non strapagarlo.
Pellegrini sarà uno dei più costosi ma occhio ai suoi infortuni, Zaniolo possiamo strapparlo a un prezzo contenuto dopo la disastrosa stagione scorsa.
Davanti tra Dybala e Abraham andiamo sull’inglese: sicuramente il suo prezzo è in ascesa ma potrebbe migliorare lo score dello scorso anno. Occhio al possibile arrivo di Belotti.

SALERNITANA

Dopo la miracolosa salvezza della passata stagione, la squadra sembra ancora in costruzione.
In difesa possiamo provare a puntare ancora su Fazio a pochi crediti, determinante nel finale dello scorso anno.
A centrocampo si aspetta ancora l’incursore per raccogliere la pesante eredità di Ederson, davanti possiamo puntare su Bonazzoli a poco per la nostra panchina.

Sabiri Sampdoria
(Photo by Getty Images)

SAMPDORIA

Non si preannuncia una stagione facile per i blucerchiati, con problemi societari già dai mesi scorsi.
Il pacchetto arretrato non ispira fiducia e può essere preso in considerazione solo in leghe numerose.
A centrocampo, invece, possiamo divertirci: tra Candreva, Daamsgard (attenzione perché è quasi certa la sua partenza) e il nuovo arrivato Djuricic, noi vogliamo puntare su Sabiri, possibile rivelazione low cost!
Davanti Caputo dovrebbe ancora approdare in doppia cifra e il suo prezzo non dovrebbe essere alto, da evitare Quagliarella e Gabbiadini per i continui problemi fisici.

SASSUOLO

I neroverdi di Dionisi vogliono continuare a stupire e proporre un bel calcio.
Certezza Consigli tra i pali, prezzo stabile per lui. Tra i difensori vogliamo puntare sul figliol prodigo Erlic che ha ben figurato nella passata stagione: possibile colpo da modificatore a poco.
A centrocampo occhio a non strapagare Traorè, fermo per un infortunio al metatarso. Per gli ultimi slot possiamo scommettere su Thorstvedt a poco, via libera su Frattesi che punta a migliorare la casella bonus.
Berardi potrebbe essere uno dei sottovalutati all’asta, lo scorso anno ha avuto il secondo rendimento per fantamedia e se sentite aria di affare, puntateci. Da capire la situazione prima punta tra Raspadori (possibile partente) e Alvarez, in entrambi i casi non esagerate coi crediti.

Spezia Nzola Lazio
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

SPEZIA

Terza stagione in Serie A per i liguri, probabilmente nessuno lo avrebbe detto 2 anni fa.
In attesa di news per quanto riguarda Provedel (vicino alla Lazio), eviteremmo il pacchetto arretrato se non in leghe numerose. Per chi ancora ci crede, può strappare Caldara a qualche credito.
A centrocampo i più appetibili sono Maggiore, Agudelo e Gyasi: la nostra scelta ricade su quest’ultimo spostato da attaccante a centrocampista.
Sarà la stagione della rivalsa di Nzola? Scommessa da ultimi slot.

TORINO

I granata hanno perso numerosi pezzi pregiati e l’ambiente sembra una polveriera, in attesa di innesti.
In porta dualismo tra Berisha e Milinkovic-Savic, lasciamo volentieri a qualcun altro il problema. In difesa si aspetta il sostituto di Bremer, noi possiamo strappare a poco Zima e magari anche Singo, considerando la sfiducia sulla squadra.
Lukic possibile affare nel rapporto qualità-prezzo: se dovesse essere confermato rigorista, non fatevelo sfuggire. Buttiamo un credito anche su Verdi che dovrebbe cambiare squadra.
Difficile vedere Sanabria titolare per tutta la stagione, aspettiamo mosse dal mercato.

UDINESE

I bianconeri ripartono da Sottil e, come al solito, propongono un mix di giovani ed esperti per il fantacalcio.
Tra i pali Silvestri può essere una buona scelta per il modificatore e il suo prezzo dovrebbe essere contenuto.
Tante alternative in difesa, al momento possibili affari a poco possono essere Perez ed Ebosele. Occhio a non strapagare Udogie che ha tanto hype.
A centrocampo andiamo tranquilli su Pereyra, prezzo contenuto e buone possibilità di aumentare i bonus.
Deulofeu si confermerà? Proviamo a prenderlo se viene sottovalutato. Beto ancora fermo ai box, vale una scommessa da ultimi slot.

VERONA

Gli scaligeri ripartono da Cioffi che ha ben impressionato sostituendo Gotti a Udine.
Montipo’ potrebbe migliorare lo score dello scorso anno, si può prendere a poco per coprire un’altra coppia.
Il terzetto difensivo non ci convince, puntiamo sicuramente su Faraoni ma senza eccedere coi crediti.
Barak viene da una stagione straordinaria e sarà difficile confermarsi, il gioco potrebbe non valere la candela. In alternativa possiamo pescare tra Lazovic, Ilic e Tameze che sicuramente costeranno meno.
Rebus attaccanti: nessuno dei quattro presenti in rosa (cinque se contiamo Simeone ma dovrebbe partire) ha il posto assicurato, Lasagna sta ben figurando nel precampionato ma potrebbe essere un fuoco di paglia.

Correlati

11:30

06/08/2022

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

11:30

06/08/2022

11:13

06/08/2022

Brutte notizie dall’infermeria per Simone Inzaghi. Dopo Skriniar, un centrocampista dell’Inter salterà la prossima...

Brutte notizie dall’infermeria per Simone Inzaghi. Dopo Skriniar, un...

11:13

06/08/2022

Fantacalcio

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

19:00

24/09/2022

22:30

22/09/2022

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

22:30

22/09/2022