Fantacalcio, i portieri consigliati nella 20ªgiornata di Serie A

E' già tempo di pensare alla prossima giornata di fantacalcio, la 20ª. Partiamo subito con i migliori e i peggiori portieri per questo turno.

25/01/2023

15:43

• Tempo di lettura: 9 minuti

Tempo di lettura: 9 minuti

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il calcio. Ma non ci fermiamo qui. Quest’anno abbiamo deciso di ampliare i nostri consigli sul Fantacalcio, consigliandovi ogni settimana i migliori di giornata (portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti) e fornendovi approfondimenti sui temi più caldi e interessanti. Per riuscire a garantirvi i migliori consigli, abbiamo iniziato una collaborazione con @consiglifantacalcioofficial, una delle migliori realtà nel mondo del fantacalcio, che conta più di 80mila followers su Instagram.

Il girone d’andata si è appena concluso ed è -finalmente- arrivato il fatidico momento dell’asta di riparazione: siete ancora in corsa per il podio? Su quali giocatori svincolati punterete?

La diciannovesima giornata ci ha regalato parecchie emozioni: il Napoli ha allungato di dodici punti sulla seconda, l’Empoli ha espugnato San Siro, il Milan è stato umiliato in casa della Lazio e la Juventus – dopo la penalizzazione- è stata bloccata dall’Atalanta. Ad ogni modo è vietato fermarsi; venerdì, infatti, la Serie A torna di nuovo in campo: cosa aspettarsi dalla 20ª giornata?

Andiamo ora a scoprire i portieri consigliati per la 20ªgiornata.

La nostra classifica è composta da un ordine di schierabilità che tiene conto di molte variabili, tra cui lo stato di forma e il livello della squadra avversaria, con un voto che va da una stella ★ (da evitare) a 5 stelle ★ ★ ★ ★ ★ (assolutamente da schierare).

Se avete due o più portieri con lo stesso numero di stelle, dovete preferire quello che abbiamo nominato per primo.

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Fantacalcio, ecco i portieri consigliati nella 20ªgiornata

ONANA

Cremonese-Inter

Neroazzurri protagonisti di una prova non all’altezza contro l’Empoli. Il sogno scudetto sembra allontanarsi, vista anche la media punti del Napoli. Ci aspettiamo una grande reazione dell’Inter che, contro l’ultima squadra del nostro campionato, proverà a tornare alla vittoria. L’attacco della Cremonese difficilmente impensierirà Onana. Il camerunense è impossibile da tener fuori al fantacalcio.

SZCZESNY

Juventus-Monza

Szczesny contro il Monza deve essere schierato; non fatevi ingannare dagli 8 gol subiti dalla Juventus nelle ultime due giornate. Dopo i 15 punti di penalizzazione, la vecchiasignora cercherà di ritrovare la vittoria per tenere in vita il sogno Champions. Il Monza, d’altro canto, vanta un discreto attacco e cercherà di imporre il proprio gioco anche allo Stadium. Noi, però, crediamo che il portiere polacco possa collezionare la decima porta inviolata della sua stagione.

MUSSO

Atalanta-Sampdoria

La Dea sembra essere tornata quella di una volta, soprattutto in fase realizzativa. I numeri parlano chiaro: 11 gol siglati in appena due partite. I neroazzurri, però, mostrano ancora qualche sbavatura di troppo in fase difensiva (23 gol subiti). In questa giornata, considerando le palesi difficoltà dei blucerchiati in fase realizzativa, crediamo che Musso possa ritrovare il clean sheet che manca addirittura da otto partite. Il portiere argentino è assolutamente da schierare.

SILVESTRI

Udinese-Verona

La solidità difensiva è una caratteristica che sta contraddistinguendo l’Udinese in queste ultime stagioni in Serie A. Anche quest’anno, i friulani sono una delle migliori difese del nostro campionato, con appena 21 reti subite. L’Hellas ha uno degli attacchi peggiori del nostro campionato, con soli 13 gol siglati. Ci aspettiamo che gli uomini di Sottil riescano a contenere le offensive dei veneti, permettendo a Silvestri di ottenere il suo settimo clean sheet in stagione. Il classe ’91, anche in questo campionato, si è dimostrato uno dei migliori portieri low cost dell’asta di settembre.

PROVEDEL

Lazio-Fiorentina

Dopo aver asfaltato il Milan per 4-0 nel posticipo del martedì, i biancocelesti sembrano essersi ripresi dal brutto periodo vissuto. La Lazio si trova ora alla terza posizione in classifica e sembra -ancora- poter lottare per lo scudetto. L’arma in più della squadra di Maurizio Sarri è proprio la difesa: dopo il Napoli, è infatti la seconda squadra che ha subito meno gol, appena 15. Conosciamo le difficoltà palesate dai viola in fase offensiva; i capitolini cercheranno di vincere per provare a scavalcare i rossoneri da cui distano solo un punto. Provedel è da schierare.

MILINKOVIC-SAVIC

Empoli-Torino

I granata hanno finalmente ritrovato la vittoria, imponendosi nell’anticipo del sabato sulla Fiorentina. Il portiere serbo è stato uno dei protagonisti indiscussi del match, regalando un sontuoso 7 in pagella ai suoi fantallenatori. L’Empoli, invece, arriva dall’inaspettata, quanto meritata, vittoria a San Siro contro l’Inter. Per i granata, dunque, non sarà una passeggiata espugnare il ‘Castellani’. Milinkovic potrebbe tranquillamente subire gol da un Empoli così in forma, tuttavia, ci aspettiamo una sua buona prestazione. Da schierare.

SKORUPSKI

Bologna-Spezia

Consigliare il portiere polacco, considerati i 30 gol subiti dal Bologna, può sembrare una scelta azzardata. I rossoblù, però, in casa sono la quinta miglior difesa del campionato, con appena nove reti subite. Contro i liguri si prospetta, almeno sulla carta, una partita equilibrata; dei 17 gol siglati dallo Spezia, 9 sono stati realizzati da Nzola; l’angolano, perç, è out per infortunio. Ci sono tutti i presupposti affinché Skorupski collezioni la sua terza porta inviolata. Da schierare.

VICARIO

Empoli-Torino

Nella classifica per questa giornata, Vicario risulta relativamente in basso – se pensiamo al clean-sheet ottenuto anche contro l’Inter.  SanVicario, fino ad ora, può vantare di numeri da capogiro: 7 porte inviolate, un rigore parato e 6,47 di MV. L’Empoli è la più grande rivelazione di questo campionato. Si trova infatti a 25 punti e occupa la nona posizione in classifica. Nonostante tali premesse, ci aspettiamo che il Torino possa siglare almeno una rete, considerando la buona qualità nel reparto offensivo. Potete schierare Vicario, soprattutto in ottica modificatore. 

MERET

Napoli-Roma

La corazzata-Napoli sta stra-dominando – meritatamente – il campionato a suon di gol: 46 finora con soli 14 gol subiti. Partita sentitissima, in campo e non. Crediamo che i giallorossi possano impensierire Meret: Dybala è tornato a pieno regime e Abraham pare essere rinato in questo nuovo anno. Ciò nonostante, ci aspettiamo una grande partita in fase difensiva degli azzurri. Meret può essere schierato.

TATARUSANU

Milan-Sassuolo

Il Milan sta attraversando uno dei periodi più negativi dell’era Pioli: dopo essere stato eliminato in coppa Italia e aver perso la Supercoppa contro l’Inter, si sta allontanando anche il sogno scudetto. 1 sconfitta e 2 pareggi nelle ultime tre, i rossoneri devono assolutamente invertire il trend negativo. Contro il Sassuolo possono farlo, dato lo scarso periodo di forma anche dei neroverdi. Il Sassuolo – in piccolo- sta vivendo una fase simile a quella dei lombardi; ha bisogno di punti per allontanarsi dalla zona rossa e crediamo che possa segnare almeno un gol ai rossoneri. Ad ogni modo, in assenza di  valide alternative, potete schierare Tatarusanu.

FALCONE

Lecce-Salernitana

Solo tre stelle e mezzo per Falcone, nonostante il Lecce sia impegnato in casa contro la 16ª forza del nostro campionato; consideriamo la Salernitana una mina vagante: dopo il filone negativo attraversato, pensiamo che i campani possano fare bene. In ogni caso, pensiamo che i gol realizzati dalla Salernitana saranno al massimo due.

OCHOA

Lecce-Salernitana

Nelle ultime sei partite la Salernitana ha totalizzato appena un punto; contro il Lecce occorrerà orgoglio, attenzione e una buona dose di fortuna: bisogna vincere per allontanare il Verona che ormai dista solo sei punti. I granata dovranno migliorare soprattutto in fase difensiva, considerate le troppe sbavature mostrate nelle ultime uscite. Ochoa sta dimostrando di essere un ottimo portiere, soprattutto in ottica modificatore. Molto difficile che possa collezionare la sua prima porta inviolata in campionato; ugualmente complicato pensare che i salentini possano rifilare una goleada ai granata.

DI GREGORIO

Juventus-Monza

Le spiegazioni le trovate nello spezzone su Szczesny: non pensiamo che la Juventus infligga una goleada al Monza. Per questo motivo, in assenza di alternative, potete pensare di schierarlo nonostante la partita sia complicata.

MONTIPÓ


Udinese – Verona

Udinese-Verona, dal nostro punto di vista, sarà una partita molto equilibrata; nonostante l’Udinese parta come squadra favorita, non crediamo che segnerà tanti gol. I gialloblù sono in forte ripresa, come mostrano i numeri: 6 punti nelle ultime tre partite. Non aspettatevi la porta inviolata di Montipó, che verosimilmente subirà 1 o 2 gol.

DRAGOWSKI

Bologna-Spezia

Tre stelle anche per il portiere polacco. Crediamo che il Bologna possa vincere senza troppe difficoltà il match. Senza Arnautovic, però, è difficile pensare che gli emiliani riescano a segnare 3 o 4 gol. Se avete alternative migliori, per questo turno potete lasciare Drago in panca.

TERRACCIANO

Lazio-Fiorentina

Nemmeno tre stelle per il portiere dei viola, in un match che si prospetta molto complicato per gli ospiti. La Lazio sembra essersi ritrovata, nonostante l’assenza di Immobile, come mostrano ampiamente i 4 gol rifilati al Milan. Gioco fluido, qualità offensiva e buona tenuta atletica per gli uomini di Sarri: con la Fiorentina in difficoltà, meglio lasciare fuori Terracciano.

RUI PATRICIO

Napoli-Roma

Pochissime stelle anche per il portoghese: il Napoli si è dimostrata una macchina da gol devastante, capace di infliggere dure lezioni anche alle squadre migliori d’Europa. Crediamo che gli uomini di Mourinho possano soffrire gli attaccanti di Spalletti, motivo per cui vi sconsigliamo Rui. Fatte queste premesse, il portoghese dovrebbe trovarsi in una posizione ancora più bassa in classifica, ma è anche vero che i giallorossi nelle ultime uscite sembrano aver registrato la fase difensiva.

PEGOLO

Milan-Sassuolo

Considerato il periodo negativo del Milan, ci si poteva aspettare qualche stella in più per il portiere neroverde. Tuttavia crediamo che per i rossoneri sia la partita del riscatto; anche il Sassuolo sta attraversando un periodo di scarsa forma, come mostra la 17ª posizione in campionato. Crediamo che possa subire anche 3 gol.

CARNESECCHI

Cremonese-Inter

Inter che, dopo il passo falso contro l’Empoli, scenderà in campo con il solo intento di vincere e convincere. E’ tornato Lukaku, Dzeko è in un periodo di estrema forma, dicasi lo stesso per Dimarco. Serve altro per sconsigliare Carnesecchi?

AUDERO

Atalanta- Sampdoria

Senza dilungarci troppo in futili spiegazioni: Sampdoria in crisi totale e Atalanta che sembra essere tornata la macchina da gol di un tempo. Nemmeno in ottica modificatore è consigliabile il portiere ligure, che si posiziona nell’ultima posizione della nostra classifica. Non schieratelo,

Correlati

23:10

28/01/2023

Uno dei grandi protagonisti di questo sabato di Serie A non può non essere Ademola Lookman, ala nigeriana che sta continuando a...

Uno dei grandi protagonisti di questo sabato di Serie A non può non essere Ademola...

23:10

28/01/2023

22:56

28/01/2023

La 20a giornata di Serie A ha regalato a tifosi e appassionati un sabato ricco di spunti interessanti anche in ottica classifica....

La 20a giornata di Serie A ha regalato a tifosi e appassionati un sabato ricco di...

22:56

28/01/2023