Fantacalcio, le 7 sorprese su cui puntare prima del Mondiale

Hanno iniziato con ottime prestazioni e potrebbero essere svincolati in molte leghe. Ecco 7 soprese su cui puntare al fantacalcio

24/09/2022

19:00

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

sorprese fantacalcio

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il calcio. Ma non ci fermiamo qui. Quest’anno abbiamo deciso di ampliare i nostri consigli sul Fantacalcio, consigliandovi ogni settimana i migliori di giornata (portieri, difensori, centrocampisti, attaccanti e questa volta anche sorprese) e fornendovi approfondimenti sui temi più caldi e interessanti. Per riuscire a garantirvi i migliori consigli, abbiamo iniziato una collaborazione con @consiglifantacalcioofficial, una delle migliori realtà nel mondo del fantacalcio, che conta più di 80mila followers su Instagram.

Durante le prime sette giornate di Serie A, alcuni giocatori, che probabilmente in molte leghe sono svincolati o sono stati pagati pochissimi crediti, hanno sorpreso con ottime prestazioni e anche bonus inaspettati. Scopriamo quindi 7 interessanti sorprese su cui puntare da qui in avanti.

sorprese fantacalcio
(Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Fantacalcio, le 7 sorprese su cui puntare dopo la sosta e prima del Mondiale

BANDINELLI

Al suo secondo anno in A, in questa stagione, ha già siglato due gol in sette partite. Dopo 35 presenze lo scorso anno con Andreazzoli, si è guadagnato una maglia da titolare anche con Zanetti. Certamente non manterrà una media realizzativa così alta per tutto il campionato, ma come rincalzo, da schierare nelle partite facili, è assolutamente consigliato. Occhio però ai cartellini.

BIJOL

Lo sloveno classe ’99 è un profilo molto interessante, soprattutto in ottica fantacalcistica. Sottil gli ha affidato le chiavi della retroguardia bianconera, schierandolo come centrale nel terzetto difensivo. Stazza fisica imponente e grande abilità nell’impostare. L’Udinese ha grandi tiratori nei calci piazzati e lo sloveno ha già segnato un goal decisivo contro l’Inter. Difficile levargli il posto. Ottimo titolare da schierare nelle partite in casa.

HJULMAND

Giunto in Salento nel gennaio del 2021, è stato uno dei protagonisti della promozione giallorossa nella scorsa stagione. Pare non abbia patito l’impatto con la Serie A, nonostante la sua giovane età. Tra i primi in Europa per azioni difensive, il classe ’99 è il classico regolarista del fantacalcio: ottimi voti, titolarità assicurata e anche qualche sporadico bonus.

HOJLUND

Freddezza sotto porta, abilità nel proteggere palla e potenza sono alcune delle caratteristiche di questo gioiellino. Dopo l’infortunio di Zapata, si è conquistato un posto nello scacchiere della Dea, scavalcando Muriel nelle gerarchie o comunque dandogli gran filo da torcere. Con il ritorno del 91 colombiano, sarà verosimilmente utilizzato come arma a partita in corso o per far rifiatare proprio quest’ultimo. Al fantacalcio è un’ottima scommessa: sappiamo quanto piaccia a Gasperini far ruotare le sue pedine offensive.

LAURENTIÉ

Il Sassuolo ha puntato forte su questo calciatore, come dimostra anche la cifra spesa, circa dodici milioni, bonus compresi. Molto abile nel saltare l’uomo, il francese si è subito messo in mostra in questa prima parte di stagione. C’è però da capire se con i vari rientri continuerà a essere schierato da Dionisi nell’11 iniziale. Probabilmente cambierà poco e sarà schierato sulla trequarti di sinistra, con Berardi, Traore e Pinamonti a completare il tandem offensivo. Come ultimo slot può essere un innesto interessante per le vostre rose.

MAZZOCCHI

Prima convocazione in nazionale per l’esterno della Salernitana, grazie a un ottimo avvio di stagione: 6.36 di media voto, 1 gol ed 1 assist; buona corsa, ottima progressione e buon cross. Listato difensore, ma schierato come tornante di centrocampo, potrà regalare parecchie gioie ai suoi fantallenatori, soprattutto come assist-man. Perché non provare a prenderlo?

VALERI

Acquistato dalla Cremonese per appena centomila Euro, ora vale una molto di più. Certamente tra i migliori di quest’avvio di stagione sottotono dei biancorossi, come dimostrano anche le statistiche: 1 gol e 6,75 di media fantavoto. Proprio come Mazzocchi, è un tornante di centrocampo listato difensore; il classe ‘98 è un’ottima scommessa al fantacalcio e può essere sottovalutato a causa della fragile retroguardia della Cremonese.

Correlati

23:44

30/11/2022

Si è chiusa la giornata numero 11 del Mondiale di Qatar 2022, che ha visto gli atti finali dei Gruppi C e D. I verdetti sono...

Si è chiusa la giornata numero 11 del Mondiale di Qatar 2022, che ha visto gli atti...

23:44

30/11/2022

23:28

30/11/2022

Il CT dell’Argentina Lionel Scaloni non si sente il favorito. Dopo la falsa partenza con l’Arabia Saudita,...

Il CT dell’Argentina Lionel Scaloni non si sente il favorito. Dopo la falsa...

23:28

30/11/2022