Finale Coppa Italia, Allegri: “Inter difficile da affrontare, giocherà Dybala”

Le dichiarazioni in conferenza stampa dell'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri. Domani alle 21:00 giocherà la finale di Coppa Italia contro l'Inter.

10/05/2022

20:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Getty Images)

Alla vigilia della finale di Coppa Italia contro l’Inter, il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato in conferenza stampa per presentare la sfida.

Agitato o sereno? “No, domani è una bellissima serata, è il derby d’Italia. Sono difficili da affrontare, ma abbiamo sempre fatto bene in precedenza. Il calcio è strano, magari dopo 2 minuti la partita si sblocca e diventa tutt’altro. Bisogna essere lucidi e cercare di portare a casa la Coppa”.

Sui dubbi di formazione: “Qualche dubbio ce l’ho, domani mattina o pomeriggio glielo dirò. Chiellini e Perin giocheranno sicuro, gli altri vediamo. Giocherà Dybala”.

Sul valore della Coppa Italia per la Juve: “Quando giochi una finale, qualunque sia, è normale che abbia un’importanza grossa, perché devi cercare di vincerla. Domani cercheremo di fare questo”.

Può cambiare il giudizio sulla stagione della Juve? “Abbiamo iniziato male, poi abbiamo fatto una rincorsa ed abbiamo raggiunto un risultato importante, ovvero giocare ancora la Champions. Una volta finita la stagione ci metteremo lì per migliorare le cose a 360 gradi per essere pronti il prossimo anno più avvantaggiati rispetto a quest’anno. La valutazione della stagione è semplice: se vinciamo è andata bene, se perdiamo è disastrata. Questa sicuramente è una valutazione che non faremo, vincere è una bellissima cosa ma il nostro percorso è quello di partire il prossimo anno ai blocchi di partenza cercando di essere competitivi, è la cosa più importante”.