Fiorentina, Bonaventura: “Il mio futuro sarà ancora qui”

Il centrocampista ha fatto il punto sulla stagione appena conclusa e sui prossimi obiettivi.

28/05/2022

14:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Giacomo Bonaventura, centrocampista della Fiorentina, ha rilasciato una lunga intervista a Repubblica analizzando la stagione appena concluso e concentrandosi sul futuro. Di seguito le sue parole.

Fiorentina, le parole di Bonaventura sul futuro

Futuro Bonaventura
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

SUL FUTURO: “Giocherò un altro anno con la Fiorentina e sto già parlando con la società per il futuro. Voglio giocare fino a 40 anni come Ribery e Ibra”.

LEGGI ANCHE: Milan, Florenzi: “Un Milan senza Maldini è come la Roma senza Totti”

SULL’EUROPA: “Raggiungere l’Europa è la testimonianza del lavoro e del progetto di una società che sta crescendo. E questo si vede, si respira anche tra noi giocatori. Ci saranno più impegni e sarà importante gestire bene la stagione perché l’asticella si alzerà sicuramente per noi giocatori. Dovremo mantenere alto il livello”.

SULLA VITTORIA CON LA JUVE: “Volevamo l’Europa a tutti i costi. È stata una serata bellissima, speriamo di viverne anche di migliori in futuro perché questa squadra può fare anche meglio”.

La stagione di Bonaventura e di tutta la Fiorentina è stata senza dubbio esaltante. Il ritorno in Europa permette alla società di Commisso di programmare con maggiore tranquillità il futuro per cercare non solo di confermarsi in Italia ma anche di rendere la Conference League un obiettivo alla portata. Firenze può finalmente sognare in grande.