Lazio, Lucas Leiva: “Il mio futuro potrebbe essere ancora in Italia”

Le dichiarazioni dell'ex Liverpool non chiudono le porte alla Serie A,

28/05/2022

15:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Intervistato da Sky, Lucas Leiva, ex centrocampista della Lazio, ha fatto il punto sul proprio futuro. Di seguito le sue parole.

Lazio, le parole di Lucas Leiva sul futuro

Futuro Lucas Leiva
(Photo by Marco Rosi/Getty Images)

SUL FUTURO:Io ancora in Italia? La mia avventura con la Lazio è finita. Ora devo aspettare, vado in vacanza e vediamo. L’Italia è stato un paese che mi ha fatto stare benissimo dal primo giorno, la mia famiglia è abituata. Vediamo in futuro se ci sarà la possibilità di continuare da voi; non è scontato, magari potrei anche rimanere”.

LEGGI ANCHE: Real Madrid, Forjanes (AS): “Ancelotti superiore a Zidane”

SULLA FINALE:È la gara più importante per una squadra europea. Sarà molto difficile oggi, ma ho tanta fiducia che il Liverpool possa vincere, perché sta facendo una grande stagione, che speriamo oggi possa chiudersi nel migliore dei modi. Il Real ha vinto 7 finali di fila? Sì, ma anche il Liverpool ha disputato 3 finali negli ultimi 5 anni, e ne ha perse poche. La squadra di Klopp ha un’esperienza grandissima. I dettagli fanno la differenza in partite così. Speriamo che oggi il Liverpool faccia meno errori. Penso che chi sbaglierà di meno vincerà”.

SUI CENTROCAMPISTI:A centrocampo tutte e due le squadre hanno giocatori fortissimi. Secondo me in quel ruolo Casemiro e Fabinho sono oggi i due migliori al mondo. Ovviamente poi c’è Modric, con la sua qualità, ma anche Thiago. Insomma, le due squadre hanno giocatori fortissimi in entrambi i ruoli. Speriamo quindi prima in una grandissima partita, e poi che il Liverpool finisca con un bel trofeo”.