Fiorentina, con Castrovilli out serve un sostituto: si guarda in casa Bologna

La Fiorentina monitora i sostituti di Castrovilli per la prossima stagione, dopo il brutto infortunio: si guarda al Bologna, dove sono due i giocatori interessati.

20/04/2022

14:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

La Fiorentina si guarda attorno per trovare un sostituto di Gaetano Castrovilli: dopo il grave infortunio al ginocchio del centrocampista, la dirigenza Viola vuole correre ai ripari per la prossima stagione. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb i possibili acquisti per il ruolo di mezzala potrebbero essere fatti nel Bologna, dove ci sono due profili che interessano Joe Barone e Daniele Pradé.

Fiorentina, Svanberg e Schouten come sostituto di Castrovilli

Se Torreira verrà riscattato dall’Arsenal e Bonaventura e Maleh saranno confermati, c’è bisogno di ulteriori rinforzi a centrocampo dopo la pesante perdita di Castrovilli, il quale potrebbe stare fuori dai giochi per molto tempo. Secondo TMW, quindi, gli occhi sono puntati verso l’Emilia e più precisamente Bologna: il 23enne svedese Mattias Svanberg è tra quelli che piacciono di più, vista anche la scadenza di contratto nel 2023 ed un rinnovo che rimane in bilico. Il suo valore si aggira tra i 10-15 milioni di euro, sarebbe un investimento di non poco conto, ma necessario.

L’altro obiettivo in casa Bologna sarebbe il 25enne olandese Jerdy Schouten: nel suo caso il contratto scade nel 2024, quindi non c’è necessità di venderlo per forza in questa sessione di mercato ed il suo valore è nettamente inferiore rispetto a quello del compagno, aggirandosi tra i 5 ed i 7 milioni di euro. Sarebbe un doppio colpo per la Fiorentina che andrebbe a rimpolpare un centrocampo che è fondamentale per il gioco di Italiano.