Fiorentina, futuro in bilico per Amrabat: Inter e Tottenham sul centrocampista

Il futuro di Sofyan Amrabat potrebbe essere lontano dalla Fiorentina. Il marocchino a fine stagione avrà un confronto con la società.

12/05/2022

18:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

FLORENCE, ITALY - MAY 09: Lorenzo Pellegrini of AS Roma battles for the ball with Sofyan Amrabat of ACF Firoentina during the Serie A match between ACF Fiorentina and AS Roma at Stadio Artemio Franchi on May 9, 2022 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

La Fiorentina potrebbe non essere il futuro di Sofyan Amrabat. Il centrocampista marocchino potrebbe decidere di andare via da Firenze per tentare un ulteriore step di crescita in un panorama europeo più prestigioso. L’Inter e il Tottenham seguono con molta attenzione la situazione legata al centrocampista ex Hellas Verona e potrebbero decidere di tentare un affondo in estate.

amrabat
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Fiorentina, futuro in bilico per Amrabat: Inter e Spurs seguono con attenzione

Secondo quanto riportato dalla rivista FootMercato, il destino di Amrabat potrebbe essere lontano dalla Fiorentina. Il centrocampista marocchino, poco utilizzato fin qui da Vincenzo Italiano, potrebbe decidere infatti di comunicare alla dirigenza dei viola di andare via per tentare l’approdo in un club di Premier League. Il Tottenham di Antonio Conte, per esempio, anche a gennaio aveva chiesto informazioni alla Fiorentina per poi però virare su Bentancur dalla Juventus. In estate potrebbe tornare alla carica proponendo magari alla Viola un’offerta più allettante. Sul giocatore ci sarebbe anche l’Inter di Simone Inzaghi che sarebbe alla ricerca di profili a centrocampo, visto che il destino di Vidal e di Vecino appare segnato. Il marocchino, in casa nerazzurra verrebbe comunque dopo nelle gerarchi di Frattesi e di Asllani, nomi su cui punterebbe fortemente il direttore generale Marotta.

LEGGI ANCHE: Real Madrid, Vinicius Junior verso un contratto da capogiro: ecco i dettagli