Fiorentina, il rammarico di Italiano: “Uscire con 0 punti è ingiusto”

Fiorentina, le parole di Vincenzo Italiano al termine del KO col Milan: "Ingiusto perdere così. Dobbiamo migliorare nell'ultima scelta".

13/11/2022

20:49

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani, Onefootball.com)

É un Vincenzo Italiano molto deluso quello che si presenta in conferenza stampa, al termine del match perso dalla Fiorentina per 2-1 contro il Milan a San Siro in pieno recupero e su autorete. Le sue parole riportate da TMW.

Fiorentina Italiano
(Photo by Marco Luzzani, Onefootball.com)

Fiorentina, Italiano: “Abbiamo messo sotto il Milan. Davvero ingiusto perdere ancora così. Possiamo rimontare in classifica”

Non ho nulla da dire su questi episod arbitrali, perché non ho voglia di sporcare una prestazione straordinaria dei ragazzi; ho visto una squadra mettere alle corde il Milan nel primo tempo, poi nel secondo tempo abbiamo avuto occasioni nitide clamorose. Perdiamo l’ennesima volta nel recupero, dobbiamo migliorare: non è possibile lasciare punti per strada. Penso che non sia giusto: dopo una prestazione del genere non portare via punti non è giusto“.

LEGGI ANCHE: Milan-Fiorentina, le formazioni ufficiali del match delle 18 a San Siro

Siamo cresciuti sotto porta, ma analizzando oggi dobbiamo essere più bravi nell’ultima scelta. È un dato di fatto, siamo cresciuti, ma non sta bastando. Il lavoro deve continuare“.

Non si è solitamente indisponibili per infortuni muscolari o articolari, ma anche mentalmente: se non può dare il 100% mentalmente e come se Nico Gonzalez fosse infortunato“.

Sono troppo amareggiato. Chiudiamo al decimo posto, vogliamo rimontare, andandoci a riprendere ciò che abbiamo perso per strada, mettendoci dentro il punto di stasera e altri risultati… L’obiettivo è ripartire e avvicinarsi a quelle davanti, possiamo farlo. Le ultime sei prestazioni sono prestazioni di una squadra che si è lasciata alle spalle il periodo negativo. Sono molto contento di quello che hanno fatto i ragazzi. Obiettivo: rimontare e rosicchiare punti“.

Quando si viene qua a San Siro è normale concedere e soffrire, ma devi arrivarci con coraggio e personalità. Il Milan in ogni situazione ti crea pericolo. Ho chiesto ai ragazzi di avere carattere per non farsi prendere a pallonate. Lo abbiamo fatto l’anno scorso e abbiamo perso a 8 minuti dalla fine, oggi a 2. Contro questi campioni la chiave è avere coraggio e carattere“.

Queste sconfitte all’ultimo fanno troppo male, me ne sto rendendo qui alla Fiorentina. Ti ammazzano dentro, soprattutto quando meriti di portare a casa qualcosa“.

Correlati

20:01

13/11/2022

Il Milan vince 2-1 contro la Fiorentina nel match valido per la 15ª giornata di campionato. I rossoneri la risolvono al...

Il Milan vince 2-1 contro la Fiorentina nel match valido per la 15ª giornata di...

20:01

13/11/2022

18:52

13/11/2022

Finisce 1-1 il primo tempo di San Siro tra Milan e Fiorentina, match valido per la 15ª giornata di campionato. Vantaggio flash...

Finisce 1-1 il primo tempo di San Siro tra Milan e Fiorentina, match valido per la...

18:52

13/11/2022

Serie A

21:51

25/11/2022

Il campionato è momentaneamente in sosta per via del Mondiale in Qatar. La stagione di Serie A ha già vissuto situazioni...

Il campionato è momentaneamente in sosta per via del Mondiale in Qatar. La stagione...

21:51

25/11/2022

14:00

25/11/2022

Ex baluardo della difesa del Milan negli anni 90, Marcel Desailly ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport...

Ex baluardo della difesa del Milan negli anni 90, Marcel Desailly ha rilasciato una...

14:00

25/11/2022