Forbes, i club più ricchi: Juve prima italiana, che crescita per il Milan

L'autorevole testata finanziaria Forbes ha stilato la lista dei club più ricchi. In Italia primeggia la Juve, crescita record per il Milan, avanti all'Inter.

26/05/2022

15:38

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by ISABELLA BONOTTO/AFP via Getty Images)

Nel calcio moderno, si sa, non ci sono solo le classifiche del campo ma, sicuramente, anche quelle legate al valore del club e del brand. La nota testata statunitense economica Forbes ha reso nota la lista dei club più ricchi al mondo del 2022. Per ‘ricchi’ non si parla di fatturato o di risultato d’esercizio ma del mero valore del club. In sostanza, si intende i club più preziosi nel panorama internazionale.

Nonostante i periodi complessi, Real Madrid e Barcellona, dominano questa speciale graduatoria. Blancos in testa con un valore di 5,1 miliardi di euro. Leggermente più indietro i catalani che ne valgono 5. Chiude il podio il Manchester United con un valore di 4,6 miliardi di euro. Alle sue spalle un’altra inglese, ovvero il Liverpool a 4,45 miliardi. Seguono Bayern Monaco (4,275 miliardi, ndr), Manchester City (4,25 miliardi, ndr) e PSG con 3,2 miliardi di valore. E le italiane?

Forbes, i club più ricchi: Juventus prima tra le italiane, sale il Milan

Forbes Club Ricchi
(Photo by Chris Ricco/Getty Images)

Tra i club italiani, stando a quanto riportato dalla graduatoria del Forbes sui club più ricchi, in cima c’è la Juventus (9° posto della graduatoria generale, ndr) con un valore di 2,45 miliardi di euro. Il Milan, fresco vincitore della Serie A, raggiunge il 14° posto con una crescita record del 115% e un valore di 1,2 miliardi di euro. Subito dietro l’Inter con 1 miliardo di euro di valore.