Fulvio Collovati a CiP: “Bella Inter con lo Shakhtar. Perisic migliore in campo”

Ecco il commento dello storico ex giocatore dell'Inter Fulvio Collovati sulla prestazione dei nerazzurri contro lo Shakhtar Donetsk in Champions League.

24/11/2021

21:31

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Una bella vittoria per l’Inter di Simone Inzaghi. 2-0 Allo Shakhtar Donetsk in Champions League e un grande passo avanti per la qualificazione agli ottavi di finale. Al termine del match, il nostro inviato Giovanni Parisio, ha raccolto il commento di uno speciale interista presente allo stadio: Fulvio Collovati. Ecco le sue parole.

“Ho visto una grande Inter stasera. Ha avuto 8/9/10 occasioni da gol e ha dominato la partita. C’è da stupirsi che già nel primo tempo non fosse in vantaggio. È un’Inter che gioca un calcio verticale, veloce. Un calcio piacevole, i tifosi si divertono. Meglio di così. Qualificazione al 99% già ottenuta”.

LEGGI ANCHE: Dzeko abbatte lo Shakthar (2-0): uno-due del bosniaco e qualificazione ad un passo

Quanto è importante Perisic in questa Inter?
“Perisic è stato il migliore in campo stasera, con due cross ha propiziato due gol. È un giocatore che capisce perfettamente anche la fase difensiva. Irreprensibile in quella offensiva”.

Differenza tra Dzeko e Lukaku? Forse i nerazzurri giocano meglio con Dzeko
“Io sono uno di quelli che dice che l’assenza che avverte di più l’Inter è quella di Hakimi, al di là dei due gol di Dzeko stasera. Lo dicevo già due mesi fa. Dzeko alla fine ha fatto 9 gol, quindi è la spinta di Hakimi che manca anche se Darmian sta facendo bene”.