Futuro CR7: polveriera al Man United, si cerca acquirente

Il futuro di CR7 è sempre più lontano da Manchester. Il portoghese sarebbe in pressione su Mendes per trovare una prossima meta.

16/08/2022

16:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Bryn Lennon/Getty Images)

Il futuro di CR7 sta diventando molto simile ad una storia d’amore finita male. Il portoghese non ha legato sin dal primo minuto con il nuovo tecnico dello United Erik ten Hag che lo avrebbe messo alla porta in queste ultime ore. Nelle scorse settimane il suo procuratore Jorge Mendes avrebbe proposto il suo assistito a molte squadre, italiane peraltro, senza avere però delle risposte positive in cambio. Il futuro del portoghese sembra lontano da Manchester, ma l’acquirente tarda ad arrivare. Nel frattempo si vive da separati in casa.

Futuro CR7: ten Hag non vede l’ora di cedere il portoghese

Secondo quanto riportato dal tabloid inglese The Times, ci sarebbe un vero e proprio scontro di idee fra ten Hag e Cristiano Ronaldo al Manchester United. Il tecnico olandese non vedrebbe l’ora di privarsi del peso di avere il portoghese negli stessi ambienti e nelle stesse stanze in Inghilterra. CR7 questa sensazione l’avrebbe colta e vorrebbe togliere il disturbo, ma il suo ingaggio sarebbe un problema per tutti coloro che vorrebbero acquistarlo. Il Bayern Monaco, timidamente, si sarebbe fatto avanti prima ma poi avrebbe tolto il disturbo. Rimane in piedi, anche se è molto difficile, la candidatura dell’Atletico Madrid, i cui tifosi però sono veramente contro l’ipotesi di vedere il portoghese con la maglia dei Colchoneros.

LEGGI ANCHE: Mercato Milan, per la difesa Maldini torna su un vecchio pallino: le ultime

Correlati

14:30

16/08/2022

Erik ten Hag si è convinto a perdere Cristiano Ronaldo. Il tecnico olandese, che ha provato fino all’ultimo a resistere,...

Erik ten Hag si è convinto a perdere Cristiano Ronaldo. Il tecnico olandese, che ha...

14:30

16/08/2022

14:17

16/08/2022

Tutto il mondo Juventus, dopo la grande prestazione di ieri, era con il fiato sul collo per l’infortunio di Angel Di Maria....

Tutto il mondo Juventus, dopo la grande prestazione di ieri, era con il fiato sul...

14:17

16/08/2022