Arsenal, è fatta per Gabriel Jesus: al Manchester City 45 milioni

L'Arsenal ha acquistato Gabriel Jesus dal Manchester CIty per 45 milioni di sterline: ecco i dettagli dell'operazione.

26/06/2022

20:28

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Michael Regan/Getty Images)

Gabriel Jesus lascerà il Manchester City. Ma il suo destino resta in Premier League. L’Arsenal ha concluso la trattativa per l’arrivo dell’attaccante brasiliano. La notizia arriva dal profilo Twitter di Fabrizio Romano, in cui si parla di un accordo trovato al 100% tra i due club. La notizia dell’interessamento dell’Arsenal su Gabriel Jesus circolava già da parecchie settimane, dato che i Gunners sono stati i primi a muoversi sul giocatore. Ufficialmente in uscita dal club di Guardiola.

Gabriel Jesus lascia i citizens dopo 5 stagioni in cui ha fatto bene, però senza mai riuscire a prendersi la scena nel club. Ma soprattutto, lascia per far spazio a Julian Alvarez ed Erling Haaland, nuovi acquisti degli sky blues per la prossima stagione.

LEGGI ANCHE: Inter, in settimana previsto l’incontro con l’agente di Sanchez e Vidal

Gabriel Jesus
(Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Arsenal, fatta per Gabriel Jesus: il brasiliano firma per cinque anni.

L’accordo tra la dirigenza dei Gunners e l’agente del fuoriclasse brasiliano, Marcelo Pettinati, ha dato il via libera alle operazioni burocratiche. L’Arsenal pagherà 45 milioni di sterline, per il trasferimento del giocatore e offrirà un quinquennale, fino al 2027. Il brasiliano andrà quindi a rinforzare l’estroso reparto offensivo dei Gunners, che nella prossima stagione vorrà alzare l’asticella e conquistare la qualificazione in Champions League.

Un altro aspetto decisivo, in questa vicenda, lo ha avuto il tecnico dei londinesi Mikel Arteta, che ha spinto con fermezza sul giocatore dei citizens. Gabriel Jesus approderà a Londra avendo sin da subito un ottimo assist. Infatti, dopo il passaggio di Lacazette all’Olympique Lione, la maglia numero 9 è attualmente senza proprietario. Una maglia che Jesus potrà immediatamente ereditare, dopo aver già indossato questo numero al Manchester City. Il brasiliano è pronto a prendersi anche la Seleçao ed a dire la sua nei prossimi Mondiali in Qatar, arrivandoci, se tutto andrà bene, da protagonista di un club club di grande tradizione e pronto al rilancio.