Guerra in Ucraina, lo Schalke 04 toglie dalla maglia lo sponsor russo

In merito alla guerra tra Russia e Ucraina, lo Schalke 04 prende posizione: rimosso il nome dello sponsor Gazprom dalla maglia.

24/02/2022

15:14

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo credit should read PATRIK STOLLARZ/AFP via Getty Images)

La guerra tra Russia e Ucraina tiene in allarme anche il mondo del calcio. Mentre la UEFA programma un meeting straordinario per la giornata di domani e si prepara a cambiare la sede della finale di Champions League (attualmente San Pietroburgo), anche lo Schalke 04 prende posizione sulla vicenda. Infatti, tramite un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito, il club tedesco ha annunciato che sulla maglia blu della squadra non comparirà più la scritta “Gazprom”, nome della nota azienda energetica russa. Al suo posto sarà stampato Schalke “04”.

Guerra in Ucraina: Schalke 04 rinuncia a Gazprom, il comunicato del club

Ecco la nota diffusa dallo Schalke 04 sul proprio profilo twitter ufficiale.

“In vista degli eventi, dello sviluppo e dell’escalation degli ultimi giorni, l’FC Schalke 04 ha deciso di rimuovere la scritta del suo sponsor principale – “GAZPROM” – dalle maglie. Questo passaggio segue le discussioni con GAZPROM Germania. Sul petto dei Royal Blues ci sarà invece “Schalke 04”.

Correlati

15:02

24/02/2022

Come ormai noto, la partita fra Villareal e Juventus ha lasciato decisamente l’amaro in bocca ai bianconeri che, al di...

Come ormai noto, la partita fra Villareal e Juventus ha lasciato decisamente...

15:02

24/02/2022

La guerra in Ucraina sta colpendo inevitabilmente tutti i settori, anche il calcio, che dovrebbe essere un mezzo di sfogo sano,...

La guerra in Ucraina sta colpendo inevitabilmente tutti i settori, anche il calcio,...

23:15

24/02/2022