Il Burnley vince con il Southampton e prova a risalire dalla zona retrocessione

Premier League, finisce 2-0 tra Burnley e Southampton: la squadra di Michael James Jackson si porta a meno uno dalla zona salvezza.

21/04/2022

22:42

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by OLI SCARFF/AFP via Getty Images)

Il Burnley ottiene una bella vittoria in casa contro il Southampton. Il match tra le due compagini era valido per la 30ª giornata di Premier League e si è concluso sul punteggio di 2-0 per la squadra di casa. La gara l’hanno decisa Connor Roberts e Nathan Collins con due gol nel primo tempo.

Burnley-Southampton 2-0

Burnley Southampton
(Photo by OLI SCARFF/AFP via Getty Images)

La squadra di casa ci mette solo 12 minuti di gioco per trovare il gol del vantaggio. A siglare la prima rete del match è Connor Roberts, terzino destro del Burnley. Il gallese delizia il pubblico con un bel tiro da fuori area di sinistro che si insacca sotto la traversa, facendo 1-0. Poco prima del duplice fischio raddoppia la squadra di Jackson, grazie ad una rete di Nathan Collins, un altro difensore, questa volta centrale. Il gol arriva da calcio d’angolo, con Brownhill che crossa precisamente sulla testa dell’irlandese, che impatta bene di testa e raddoppia. Il secondo tempo si apre con lo stesso canovaccio, ovvero col Burnley che attacca. Annullato dal VAR il gol del possibile 3-0 per la squadra di casa siglato da Jack Cork in fuorigioco.

Dopo quattro minuti di recupero la gara si conclude col tondo punteggio di 2-0, che vede vincere il Burnley sul Southampton. La squadra di Jackson rimane terzultima ma si porta a 28 punti, a meno uno dalla zona salvezza. Il Southampton, invece, è tredicesimo in classifica.