Inter: Lukaku vuole tornare, ma gli ostacoli sono tanti

L'Inter e Lukaku, possibile ritorno di fiamma? Ad oggi sembra molto difficile. Gli ostacoli sono troppi a partire dall'ingaggio.

28/05/2022

12:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Clive Rose/Getty Images)

L’Inter e Lukaku: una storia d’amore finita, ma che potrebbe rinascere. Il belga, l’anno scorso dopo la vittoria dello scudetto con i nerazzurri, ha deciso di fare le valigie e andare via da Milano. Troppo forte il richiamo da casa. Il belga ha infatti deciso di voler tornare nel club dove la sua avventura da calciatore è iniziata: il Chelsea. Con la maglia dei Blues, però, è stata un’annatta particolarmente difficile, dove non è riuscito ad esprimere a pieno le sue qualità. Non ha più brillato e il suo valore è notevolmente diminuito. Da qui il rimpianto di aver lasciato l’Inter, dove si sentiva amato e rispettato. Ora la voglia di tornare indietro, di tornare ad essere protagonista nella sua Inter, ma la strada risulta assai in salita.

Inter Lukaku
(Photo by GLYN KIRK/AFP via Getty Images)

Inter, Lukaku vorrebbe tornare, ma va trovata la formula con il Chelsea

Inter Lukaku
(Photo by Oli SCARFF / AFP)

Come riporta Tuttosport cè ben più di un ostacolo nella trattativa che potrebbe riportare Lukaku all’Inter. A partire dall’ingaggio fino alla formula per convincere il Chelsea. Il belga potrebbe rivestire la maglia nerazzurra attraverso un prestito biennale con diritto di riscatto fissato sui 50 milioni (il valore che pern il Chelsea avrebbe Lukaku il 30 giugno 2024). Pista assai difficile, ma non impossibile. Anche perchè Romelu è stato chiaro: vuole solo e soltanto l’Inter, e da diversi mesi non fa altro che contattare i dirigenti e i suoi ex compagni in Viale di Liberazione.